OnePlus 8T con la OxygenOS 11 pre-installata; 8T Pro non arriverà mai!

Tommaso Lenci
29 Set 2020

Confermato che il prossimo OnePlus 8T uscirà sul mercato con la OxygenOS 11 già pre-installata; il CEO Pete Lau conferma che non c’è un 8T Pro.

OnePLus 8t OxygenOS 11 ufficiale

A metà ottobre 2020, più per la precisione il 14 del prossimo mese, OnePlus presenterà al grande pubblico il suo smartphone della serie 8T.

Questa volta non saranno due, perché non uscirà la versione T dell’attuale OnePlus 8 Pro.

OnePlus 8T arriva con la OxygenOS 11 basata su Android 11; niente 8T Pro con conferma del CEO Pete Lau

Oggi il Ceo dell’azienda Taiwanese, Pete Lau, ha confermato ufficialmente che non esiste nessun 8T Pro ma arriverà unicamente il modello 8T.

Pete Lau comunque ha affermato che il modello OnePlus 8T ha caratteristiche da smartphone top di gamma quindi potrà soddisfare le esigenze anche dei più “smanettoni”.

La società asiatica sembra che abbia cambiato la propria strategia di mercato: presentare un solo smartphone top di gamma della serie PRO ogni anno, invece di farlo ogni 6 mesi.

Per quanto riguarda l’OnePlus 8T c’è stata la conferma ufficiale che lo smartphone debutterà sul mercato direttamente con l’interfaccia personalizzata OxygenOS 11.

Il telefono quindi sarà uno dei primi ad utilizzare ufficialmente l’ultima versione software definitiva di Google, Android 11.

Considerato che tra due settimane ci sarà l’annuncio ufficiale, è probabile che OnePlus in tale evento fornirà informazioni dettagliate sul rilascio della OxygenOS 11 finale anche per gli altri smartphone del gruppo.

Infatti al momento gli OnePlus 8 e 8 Pro possono già installare la versione Beta della nuova interfaccia, di conseguenza potrebbero ricevere l’aggiornamento della versione finale in tempi molto brevi.

Per gli OnePlus 7, 7 pro, 7T e 7T Pro i tempi di aggiornamento invece saranno un po’ più lunghi.

Fonte: Instagram

Lascia la tua opinione