OnePlus 9 5G il successore di OnePlus 8 in immagini dal vivo (+ specifiche)

Tommaso Lenci
12 Dic 2020

Svelate alcune immagini dal vivo che riprendono il successore dell’attuale OnePlus 8: ecco il design dell’OnePlus 9 5G con alcuni dettagli sulle specifiche hardware.

OnePlus 9 5G si mostra in alcune immagini dal vivo

Sappiamo che con buona probabilità OnePlus presenterà i successori della gamma OnePlus 8 a marzo del prossimo anno, quindi un po’ in anticipo rispetto ai progetti consuetudinari della società asiatica.

OnePlus 9 5G si mostra in diverse immagini dal vivo, con alcuni dettagli sulle specifiche hardware

Nonostante manchino ancora diversi mesi al presunto annuncio dei nuovi smartphone, oggi sono state diffuse diverse immagini dal vivo che riprendono l’OnePLus 9 5G.

Insieme alle immagini che mostrano il design frontale e posteriore del dispositivo, ci sono anche diversi screenshot che evidenziano alcuni dettagli sulle caratteristiche hardware dello smartphone.

Lato design possiamo notare sulla scocca posteriore la presenza di un modulo fotografico in alto a sinistra con tre sensori fotografici: due piuttosto grandi e uno più piccolo.

Nel modulo è presente pure il flash LED.

Grazie agli screenshot si può presupporre che queste fotocamere utilizzino un sensore da 48MP (principale) e grandangolare da 16MP.

Il terzo sensore potrebbe essere un teleobiettivo, ma sfortunatamente gli screenshot non ne riprendono i dettagli tecnici.

Passando alle foto che riprendono frontalmente l’OnePlus 9 5G si può notare il classico forellino in alto a sinistra dedicato alla fotocamera anteriore.

Quest’ultima, secondo i dettagli, sarebbe un sensore da 16MP.

Il pannello come si può vedere dalle immagini non sarà piatto, ma avrà dei bordi leggermente arrotondati e curvi.

Dal punto di vista delle specifiche il display dovrebbe avere una grandezza di 6.55 pollici, supportare l’HDR, avere un formato in 20:9 e risoluzione nativa FHD+ 2400 x 1080 pixel.

Interessante sapere che la frequenza di aggiornamento sarà di 120Hz.

Altre immagini dal vivo mostrano il telefono a 360 gradi, evidenziando come la scocca sarà in metallo, si presuppone alluminio, mentre la scocca posteriore sarà rifinita in vetro.

Non notiamo il classico scanner per le impronte digitali sulla scocca, quindi sarà posizionato sotto il display.

I pulsanti e le porte per la connettività sono presenti nelle classiche posizioni già viste sui precedenti smartphone OnePlus.

Infine lato hardware gli screenshot confermano la presenza del chipset Snapdragon 888 abbinato a 8GB di memoria ram e 128GB di memoria interna.

Come sistema operativo è presente Android 11 personalizzato ovviamente dalla OxygenOS.

Comunque, dato che non c’è ancora nulla di ufficiale, vi preghiamo di prendere tutte queste informazioni con il dovuto distacco emotivo.

Fonte: Immagini

Lascia la tua opinione