OnePlus annuncia una nuova funzionalità di ricarica ottimizzata

Tommaso Lenci
8 Gen 2020

OnePlus ha annunciato una nuova funzionalità di ricarica rapida ottimizzata a preservare la salute della batteria: OnePlus 7 e 7 Pro i primi a provarla.

OnePlus nuova ricarica rapida ottimizzata per salvaguardare la batteria

Chi ha acquistato di recente uno smartphone OnePlus sa benissimo che l’azienda cinese ha implementato la tecnologia di ricarica rapida della batteria chiamata Warp Charge.

E’ una tecnologia che deriva dalla ricarica SuperVOCC di Oppo, che modula la corrente del caricabatteria per mantenere ricariche a potenze più elevate senza far surriscaldare lo smartphone.

Questo però porta ad alcuni compromessi:

  • Più potente è la ricarica, più il cavo del caricabatteria dovrà essere spesso;
  • Alla lunga potrebbe causare un degrado più veloce delle batteria LiPo, sopratutto se si ricarica lo smartphone più volte al giorno.

OnePlus annuncia una nuova ricarica rapida ottimizzata per salvaguardare la durata della batteria

Per ovviare al secondo problema, OnePlus implementerà una nuova funzionalità di ricarica ottimizzata a preservare la batteria attraverso un sapiente algoritmo software.

Il nuovo software chiamato “Optimized Charging” è stato implementato nella nuova versione open beta 7 di OxygenOS destinata agli OnePlus 7 e 7 Pro, e funziona al meglio durante la ricarica notturna.

In questo caso lo smartphone tramite il software procede ad effettuare la ricarica della batteria in modo classico fino a raggiungere l’80% della ricarica complessiva.

Raggiunta tale percentuale la ricarica si stoppa, ma riprenderà a ricaricare il restante 20% giusto 100 minuti prima del risveglio dell’utente.

La ricarica del restante 20% partirà tenendo conto dell’eventuale sveglia impostata dall’utente o attraverso l’analisi algoritmica della durata del sonno.

OnePlus sta comunque lavorando per migliorare ulteriormente il suo algoritmo, per distinguere i diversi giorni della settimana (weekends), giorni feriali o festivi, cambiamenti di fuso orario per viaggi e cosi via.

Da quello che è stato visto nella nuova Oxygen OS beta 7 installata sugli OnePlus 7 e 7 Pro, la nuova funzionalità “Optimized Charging” è visibile su schermo tramite un icona di notifica.

L’icona della batteria di stato infatti sarà diversa, e in qualsiasi momento si potrà attivare nella area di notifica un’opzione chiamata “Continue Charging” (continua ricarica) che di fatto ignora la ricarica ottimizzata e permetterà fin da subito di ricaricare completamente la batteria.

La ricarica ottimizzata può essere attivata o disattivata nel menù delle impostazioni dedicate alla batteria.

Sulla carta tutte queste ottimizzazioni dovrebbero ridurre il deteriorarsi della batteria nel lungo periodo, garantendo di fatto agli smartphone OnePlus un’autonomia più longeva nel futuro.

Fonte: Notizia ufficiale

Lascia la tua opinione