OnePlus Band ufficiale: la diretta concorrente della Xiaomi MI Band 5

Tommaso Lenci
11 Gen 2021

Ufficializzata oggi per il mercato indiano la OnePlus Band che sarà la diretta concorrente della Xiaomi MI Band 5: prezzo e caratteristiche hardware principali.

OnePlus Band ufficiale concorrente di Xiaomi Mi Band 5

Tra le Smart-band compatibili con android e Apple iOS non possiamo certo non ricordare la Xiaomi Mi Band 5 (venduta in Italia come Mi Smart Band 5) un indossabile molto utile soprattutto a chi fa attività fisica.

Oggi OnePlus cercherà di fare concorrenza a quest’accessorio economico, ma funzionale, con la propria smart-banda.

OnePlus Band ufficiale: caratteristiche principali e prezzo di vendita (in India)

E’ stata infatti ufficializzata da poche ore la nuova OnePlus Band, che però al momento sarà disponibile alla vendita solo sul mercato Indiano.

La OnePlus Band viene proposta ad un prezzo di 2499 Rupie Indiane che al cambio attuale fanno circa 28 euro.

Per questo prezzo la nuova smart-band di OnePlus offre un display Amoled da 1,1 pollici di diagonale con risoluzione 294 x 126 pixel, supporto alla gamma colori P3, e protezione con rivestimento anti graffio.

Il copro dell’indossabile è pari a 40,4 mm x 17,6 mm x 11,45 mm al quale vengono abbinati cinturini in silicone dalle dimensioni di 257 mm x 21,0 mm x 0,7 mm.

Il peso complessivo, corpo più cinturino, è pari a 22,6 grammi e c’è la certificazione IP68 ovvero è resistente all’acqua e alla sporcizia in generale.

All’interno della smart-band troviamo una serie di sensori:

  • Sensore di frequenza cardiaca (ottico);
  • Sensore Spo2 (ottico);
  • Accelerometro a 3 assi;
  • Giroscopio.

La OnePlus Band si collega con lo smartphone Android (versione 6.0 o superiore) tramite la connettività Bluetooth 5.0.

Poi con il software Health, disponibile sul Google Play Store, si potranno ottenere le informazioni sulle vostre attività fisiche.

Infatti si potrà monitorare la bellezza di 13 diverse attività sportive (corsa all’aperto, corsa al coperto, corsa brucia grassi, camminata all’aperto, ciclismo, canottaggio, nuoto, yoga e cricket per citarne alcune), monitorare il sonno, la frequenza cardiaca, contare i passi, misurare le calorie bruciate, misurare il livello di ossigeno nel sangue.

Inoltre la smart-band ha tutte le altre classiche caratteristiche già viste su questi indossabili:

  • le notifiche;
  • il controllo multimediale della musica;
  • il cronometro;
  • l’allarme;
  • la possibilità di controllare da remoto l’otturatore della fotocamera dello smartphone;
  • la funzione Trova il mio telefono;
  • il meteo;
  • la possibilità di sincronizzarsi in modalità Zen con uno smartphone OnePlus;
  • gli aggiornamenti OTA.

A livello di autonomia la OnePlus Band promette fino a 14 giorni di utilizzo medio grazie alla batteria integrata da 100 mAh.

La batteria è ricaricabile solo tramite cavo Type A, quindi non c’è la ricarica wireless, ma non è necessario rimuovere il cinturino per effettuare la ricarica.

Lascia la tua opinione