OnePlus Nord 2 si aggiorna alla OxygenOS 11 A.12 in Europa: le novità

Tommaso Lenci
16 Nov 2021

OnePlus Nord 2 si sta aggiornando con la nuova versione software OxygenOS 11 A.12 in Europa: queste sono le principali novità indicate dal change-log ufficiale.

OnePlus Nord 2 OxygenOS 11 A.12 aggiornamento OTA novità

Tempo di aggiornamenti per i possessori europei (e quindi italiani) di un OnePlus Nord 2.

OnePlus Nord 2 arriva l’aggiornamento OxygenOS 11 A.12: ecco le novità

L’azienda cinese ha infatti iniziato a rilasciare un nuovo firmware tramite la classica modalità OTA (over the air) con seriale DN2103_11_A.12 del peso di circa 645 megabyte.

Per la versione commercializzata in India invece si sta diffondendo la versione DN2101_11_A.13.

Di fatto si tratta della versione software OxygenOS 11 A.12 basato su Android 11.

Da quello che sappiamo questo è il change-log ufficiale delle novità apportate sul Nord 2:

  • Sistema
    • Consumo energetico del sistema ulteriormente ridotto;
    • Ottimizzata la gestione del back-end per offrire una migliore esperienza di gioco;
    • Patch di sicurezza Android aggiornata al mese di ottobre 2021 (patch Novembre 2021 solo per la versione indiana)
    • Migliorata la stabilità e risolti i problemi noti.
  • Rete
    • Ottimizzata l’esperienza VoWifi e ViLTE;
    • Stabilità della connessione di rete ottimizzata.

Considerato che il nuovo aggiornamento è in diffusione da poche ore, e avverrà in maniera graduale, potrebbero volerci ancora alcuni giorni prima che tutti i possessori di un OnePLus Nord 2 ricevano la notifica.

Vi consigliamo quindi di tenere sotto controllo il centro aggiornamenti dello smartphone, che trovate in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Quando riceverete la notifica, prima di passare al nuovo software sarebbe vi ricordiamo di:

  1. Effettuare un eventuale backup dei dati più importanti salvati all’interno della memoria del telefono;
  2. iniziare la procedura di download e installazione solo se la batteri ha un’autonomia residua pari o superiore al 50%.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione