OnePlus Nord CE 2 5G arriva il 17 febbraio 2022 in Europa: specifiche svelate

Tommaso Lenci
10 Feb 2022

Ufficializzata la data di presentazione del prossimo OnePlus Nord CE 2 5G che arriverà in Europa il 17 febbraio 2022: ecco le specifiche hardware principali secondo rumors.

OnePlus Nord CE 2 5G evento

Oggi sul sito ufficiale di OnePlus è comparso un nuovo annuncio: in data 17 febbraio 2022 si terrà la presentazione di un nuovo smartphone della serie Nord.

Stiamo parlando dell’OnePlus Nord CE 2 5G, che sulla carta sostituirà nel listino prodotti dell’azienda cinese l’attuale Nord CE 5G.

OnePlus Nord CE 2 5G in arrivo il 17 febbraio 2022 anche in Europa: ecco quello che sappiamo al momento!

La pagina ufficiale dedicata all’evento nei prossimi giorni dovrebbe iniziare a svelare piano piano tutte le principali caratteristiche di questo smartphone.

Al momento ufficialmente OnePlus ha svelato parte del suo design e il fatto che supporterà la ricarica rapida SuperVOOC a 65W.

Fortunatamente il web ci da una mano, e un informatore ha già diffuso i principali dettagli tecnici dello smartphone.

Sulla carta l’OnePlus Nord CE 2 5G avrà un display Amoled da 6.43 pollici di diagonale, risoluzione nativa FHD+ e supporto all’HDR10+.

Non viene specificata la frequenza di aggiornamento, ma pensiamo che sarà almeno a 90Hz.

Come protezione per il display troviamo il Gorilla Glass 5

Al suo interno è stato scelto come chipset 5G il Mediateck Dimensity 900, e pensiamo che lo smartphone avrà 8-12GB di ram e fino a 256GB di memoria interna che sarà espandibile con slot per microSD fino a 1TB

Lato multimedialità troviamo una doppia fotocamera posteriore:

  • sensore principale da 64MP
  • sensore Ultra Grandangolare da 8MP.

Per la fotocamera anteriore, dedicata ai selfie, ci sarebbe un sensore da 16MP, ed è presente il classico jack da 3.5mm.

Come già accennato all’inizio, la ricarica rapida da 65W sarebbe abbinata ad una batteria interna da 4500 mAh.

Secondo quanto è trapelato l’OnePlus Nord CE 2 5G uscirà sul mercato con Android 11 e gli sarà garantito almeno altri due aggiornamenti di sistema operativo.

Sulla carta quindi il dispositivo sarà aggiornato almeno fino ad Android 13.

Per il momento non sono conosciuti i prezzi.

Fonte: Via Twitter

Lascia la tua opinione