OnePlus svela le novità in arrivo nel 2020 sulle camere degli smartphone attuali e futuri

Tommaso Lenci
27 Gen 2020

Tramite un comunicato ufficiale OnePlus ha svelato al grande pubblico quali saranno le novità che verranno implementate nel comparto fotografico degli smartphone attuali e futuri nel 2020.

OnePlus novità fotocamere smartphone 2020

L’azienda cinese OnePlus ha presieduto oggi 27 gennaio 2020 un evento a New York chiamato “Open Ears Forum“.

Di fatto si è trattato di un incontro dell’azienda con i propri clienti/fan per ascoltare le idee, le esigenze degli utenti e per fornire a quest’ultimi alcune informazioni sul futuro dei prodotti aziendali.

OnePlus stila un elenco di novità e cambiamenti (hardware e software) per i suoi smartphone attuali e futuri per il 2020

Dopo un paio di ore di discussione si è arrivati alla fine ad un elenco di obbiettivi da completare entro il 2020.

OnePlus nel corso del 2020 si focalizzerà nel migliorare le qualità e l’esperienza d’uso dell’utente nell’utilizzo del comparto fotografico dei propri smartphone.

La priorità assoluta sarà quella di rendere l’esposizione, il colore e il bilanciamento del bianco coerenti tra le tre fotocamere (la principale, l’ultrangolare e il teleobiettivo).

Questo permetterà di applicare alcune tecnologie come la “lens feature-parity“, il supporto alla registrazione video in 4K su tutte le fotocamere e la possibilità di intercambiarle durante la registrazione.

Si prevede poi che sarà implementata anche la funzionalità che permetterà di utilizzare due camere in contemporanea (principale + grandangolare, principale + camera anteriore selfie).

Alcuni di questi cambiamenti saranno implementati sugli smartphone attualmente già in commercio con futuri aggiornamenti software da parte di OnePlus.

Altri cambiamenti non si potranno implementare sugli attuali smartphone, semplicemente perché l’hardware utilizzato non permette di supportare queste modalità (come la registrazione 4K su tutte le camere).

OnePlus ha però affermato che tutte queste novità saranno presenti sui futuri smartphone che monteranno un hardware adeguato a queste aspettative.

Si prevede poi aggiornamenti software specifici per alcune nuove funzionalità dell’editor dell’applicazione galleria, e il miglioramento della tonalità della pelle.

Per i nuovi smartphone previsti durante il 2020, OnePlus prevede tempi di posa e autofocus più rapidi, panoramiche fluide.

Lato video si prevedono stabilizzazioni eccellenti nella registrazione in 4K, una modalità notte per i video, miglioramenti negli zoom e la rimozione del limite attuale della durata dei video in 4K.

Fonte: Notizia ufficiale

Lascia la tua opinione