OnePlus Watch: questo il design definitivo e il presunto prezzo Europa

Tommaso Lenci
22 Mar 2021

Questo è il design definitivo del prossimo smartwatch OnePlus Watch: altri dettagli conosciuti fino a questo momento; aggiornamento con il prezzo di vendita in Europa.OnePlus Watch Top

 

Anche OnePlus vuole entrare nel mercato degli smartwatch proponendo l’indossabile da abbinare ai propri smartphone di fascia top di gamma, media e bassa.

L’azienda cinese in quest’ultimo anno ha evidenziato un importante cambiamento di politica aziendale con un netto incremento di prodotti disponibili alla vendita.

OnePlus Watch: ecco il design definitivo e dettagli su cosa sappiamo al momento (aggiornamento con prezzo)

Aggiornamento del 22 marzo 2021: Secondo recenti fonti l’OnePlus Watch sarà commercializzato in Europa ad un prezzo di listino intorno ai 150 euro.

Fonte: Via Twitter

Fine aggiornamento del 22 marzo 2021.

Durante l’evento di presentazione dei prossimi OnePlus 9, che si terrà il 23 marzo 2021, sarà presentato il nuovo OnePlus Watch.

In anticipo rispetto all’evento ufficiale, un informatore ha mostrato sul web il presunto design dell’indossabile.

Oggi l’azienda asiatica ha re-twittato il twit dell’ informatore: un modo diretto per confermare che effettivamente l’immagine mostrata rappresenta il design definitivo dello smartwatch.

Si tratta quindi più o meno di una pubblicità indiretta.

Da quello che sappiamo dai precedenti rumors, l’OnePlus Watch dovrebbe avere un corpo rotondo abbastanza standard senza troppi fronzoli.

Il cinturino dovrebbe avere dimensioni pari a 20 o 22 mm.

Sulla parte destra del corpo rotondo dello smartwatch ci dovrebbero essere due tasti fisici, e dovrebbe essere abilitata la funzione Always On Display (Pannello Amoled quindi).

L’OnePlus Watch dovrebbe essere certificato IP68 (resistenza ad acqua e sporcizia in generale), avrà il sensore sensore SpO2, il rilevamento del tipo di allenamento, il monitoraggio del sonno e 4 GB di memoria integrata.

Non dovrebbe uscire con il sistema operativo Wear di Google, ma con un software proprietario.

Ovviamente per il momento vi preghiamo di prendere queste informazioni con il dovuto distacco emotivo: tra qualche giorno avremo tutti i dettagli del caso.

Fonte: Via Twitter

Lascia la tua opinione