Oppo ColorOS 13 basata su Android 13 è ufficiale: gli smartphone aggiornabili e le date

Tommaso Lenci
18 Ago 2022

Oppo ha ufficializzato oggi la versione Globale della propria interfaccia ColorOS 13 basata su Android 13: questi gli smartphone aggiornabili con le date di riferimento.

Oppo ColorOS 13 ufficiale novità e smartphone aggiornabili

Come promesso da un precedente annuncio, oggi 18 agosto 2022 Oppo ha presentato la versione Globale della ColorOS 13 basata sul sistema operatvo mobile Android 13 di Google.

Oppo annuncia ColorOS 13 Globale: smartphone e date dell’aggiornamento ad Android 13

Oltre all’annuncio la società cinese ha svelato le principali novità dell’interfaccia, e quali smartphone (comprese le date di riferimento) riceveranno l’aggiornamento software.

La roadmap dell’aggiornamento ColorOS 13 sarà diviso in 3 scaglioni.

Il primo scaglione avverrà entro la fine di agosto 2022 e coinvolgerà i top di gamma Find X5 Pro e Find X5.

La seconda fase coinvolgerà 33 modelli e partirà da settembre 2022 e terminerà a dicembre 2022:

  • settembre 2022: Find X3 ProReno8 Pro 5G
  • ottobre 2022: Reno8 5G, Reno7 Pro 5G, Reno7 5G, Reno7, Reno6 5G, F21 Pro, K10 5G, A77 5G, A76
  • novembre 2022: Reno7 Z 5G, Reno6 Pro 5G, Reno6 Pro 5G Diwali Edition, Reno6 Z 5G, Reno5 Pro 5G, Reno5 Pro
  • dicembre 2022: Find X5 Lite 5G, Find X3 Neo 5G, Find X3 lite 5G, Find X2 Pro, OPPO Find X2 Pro Automobili Lamborghini Edition, Find X2, Reno8, Reno8 Z 5G, Reno5 5G, Reno5 Z 5G, A94 5G (Elsa), A74 5G

Infine abbiamo l’ultima fase dell’aggiornamento ad Android 13 che si terrà nel primo trimestre del 2023 e coinvolgerà altri 25 dispositivi:

  • Oppo Pad Air
  • Reno8 Lite 5G, Reno7 Lite 5G, Reno7 A, Reno6, Reno6 Lite, Reno5, Reno5 Marvel Edition, Reno5 F, Reno5 Lite, Reno5 A
  • F19 Pro, F19, F19s, A95, A94, A77, A74, A57, A57s, A55, A54 5G, A54s, A53s 5G, A16s

Le novità principali della ColorOS13 basata su Android 13: un riassunto

Dal punto di vista delle novità la ColorOS 13 offre numerose modifiche visive, diverse nuove funzionalità AOD e una migliore collaborazione tra dispositivi.

Troviamo il nuovo design chiamato Aquamorphic, che promette porta angoli più arrotondati all’interno della sua interfaccia e dei widget, le icone hanno un aspetto migliore, c’è l’integrazione del Material You di Google, le animazioni hanno un effetto fluido tipo acqua, e le tavole dei colori coprono tutto l’intero sistema operativo.

Per quanto riguarda le modifiche dell’AOD (Always-on-Display), troviamo il supporto alle Bitmoji e le informazioni sulla musica in riproduzione.

Al momento il widget della musica nell’AOD funziona solo con l’app Spotifiy e quella integrata nel sistema operativo.

Sono aumentate anche le informazioni visualizzabili sull’AOD, come ad esempio quante volte lo smartphone è stato sbloccato.

Il controllo della riproduzione è arrivato anche al Centro di controllo e supporta anche il layout orizzontale.

Ci sono poi miglioramenti per la privacy e sicurezza.

Ad esempio adesso la ColorOS 13 pixela automaticamente avatar e nomi negli screenshot della chat.

Migliorata la funzionalità multi schermo tra vari dispositivi come il tablet Oppo Air o qualsiasi laptop Windows.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione