Oppo Find X è ufficiale e arriverà anche in Italia: prezzo e caratteristiche

Tommaso Lenci
19 Giu 2018

All’evento odierno presieduto a Parigi è stato ufficializzato il nuovo smartphone top di gamma Oppo Find X che arriverà anche in Italia: prezzo e caratteristiche.

Oppo Find X ufficiale: prezzo e caratteristiche

Oppo, una delle più importanti aziende cinesi di smartphone, ha ufficializzato oggi il suo nuovo smartphone android top di gamma Find X specificando che il dispositivo arriverà anche in Europa in alcuni mercati selezionati.

La cosa veramente interessante è che Oppo Find X (e pensiamo altri smartphone android di fascia più bassa) sarà ufficialmente distribuito con garanzia ufficiale italiana anche nel nostro paese, oltre che in Francia, Spagna e Olanda.

Oppo sostanzialmente segue le orme di Xiaomi e si prepara ad invadere il mercato europeo nei prossimi mesi.

Per quanto riguarda il nuovo Oppo Find X esisteranno due varianti: quella normale e quella con partnership e personalizzazione Lamborghini che avrà un prezzo di vendita decisamente superiore.

Oppo Find X: i dettagli principali del nuovo smartphone top di gamma

Display e design

Find X si presenta con un display OLED da 6.4 pollici di diagonale in formato 19.5:9 (una novità) con un rapporto scocca-pannello del 93.8%, che al momento è un record nel panorama degli smartphone.

Questo è dovuto al fatto che i bordi laterali sono spessi appena 1.65 mm, quello superiore di 1.91 mm e quello inferiore di 3.4 mm.

Inoltre non è presente la tacca in stile iPhone X per i sensori e la fotocamera anteriore, dato che il telefono ha un meccanismo scorrevole che si apre su tutta la parte superiore del telefono svelando la doppia fotocamera posteriore 16MP + 20MP, e la camera anteriore selfie da 25 MP.

Non abbiate paura: il meccanismo scorrevole è stato testato molte volte in test interni all’azienda e non si è mai rotto.

Se mettiamo quindi da parte la preoccupazione del meccanismo scorrevole possiamo notare che il design dell’Oppo Find X ha un corpo in vetro simmetricamente curvo sia nella parte anteriore che nella parte posteriore un po’ come si è già visto con i più recenti top di gamma di Samsung.

La versione Lamborghini ha in più la scocca in fibra di carbonio protetta da vetro.

Hardware in generale

Lato hardware interno, Oppo Find X utilizza il chipset Snapdragon 845 abbinato a 8GB di ram e fino a 256GB di memoria interna per la versione più costosa.

Il telefono ha il pieno supporto alla connettività LTE 4G, il Wifi Dual Band AC, Bluetooth eccetera e viene alimentato da una batteria interna da 3730 mAh con supporto alla ricarica rapida.

La doppia fotocamera posteriore 16MP + 20MP ha lo stabilizzatore ottico dell’immagine e apertura lenti f/2.0.

La multimedialità prevede l’utilizzo dell’intelligenza artificiale per le modalità ritratto, il riconoscimento delle scene, dei selfie 3D (permettono di ricostruire i volti in 3D), delle Omojii e dello sblocco tramite volto  in appena 0.5 secondi.

Il produttore cinese afferma che la batteria del Find X può essere ricaricata completamente in appena 35 minuti nel modello personalizzato Lamborghini con la tecnologia di ricarica rapida SuperVooc.

Sistema operativo

Come sistema operativo Oppo Find X uscirà sul mercato con Android Oreo 8.1, ma l’azienda cinese ha già affermato che sarà pronta molto presto una beta test con Android P 9.0.

Prezzo e disponibilità in Italia (Europa)

Per quanto riguarda i prezzi, Oppo Find X da 256GB di memoria interna ha un prezzo di listino in Europa di 999 euro, mentre la versione Lamborghini con sempre 256GB di memoria interna avrà un prezzo di listino di 1699 euro.

La versione base dovrebbe essere già disponibile sul mercato europeo (quindi compresa l’Italia) già da inizio agosto 2018 con ovviamente garanzia ufficiale italiana.

Fonte: Immagini

Lascia la tua opinione