Oppo pubblicizza la fotocamera posteriore retrattile sugli smartphone

Tommaso Lenci
7 Dic 2021

Prima dell’inizio del prossimo Inno Day 2021, Oppo ha già pubblicizzato una futura novità che vedremo sui suoi prossimi smartphone: la fotocamera posteriore retrattile.

OnePLus Fotocamera retrattile

In data 14 dicembre 2021 Oppo presiederà al proprio evento mediatico Inno Day 2021 per mostrare alcune delle sue innovazioni tecnologiche nel settore degli smartphone e degli accessori indossabili.

Ebbene a qualche giorno dall’evento, la stessa Oppo ha pubblicizzato l’arrivo della fotocamera posteriore retrattile sugli smartphone.

Oppo presenterà la propria fotocamera retrattile destinata agli smartphone: un primo video ne mostra il funzionamento

Il tutto è stato diffuso tramite un video sull’account Twitter dell’azienda cinese:

Il sensore utilizzato da questa fotocamera retrattile sarebbe un sensore Sony IMX766, con grandezza 1/1.56, lenti da 50mm e apertura lenti f/2.4.

Sulla carta questa fotocamera retrattile dovrebbe essere utilizzata per scattare foto con Zoom.

Infatti i grandi pixel del sensore potrebbero essere utilizzati per catturare più dettagli o offrire una qualche forma di effetto bokeh avanzato.

Interessante notare che nel video si nota la completa resistenza agli schizzi d’acqua, e che venga utilizzato un sistema di protezione automatica che fa retrarre la fotocamera in caso di caduta.

Sicuramente Oppo rilascerà tutti  dettagli del caso tra una settimana durante il proprio evento mediatico.

Ovviamente non sappiamo se si tratta ancora di un dispositivo prototipo che abbisogna ancora di importanti affinamenti, o siamo di fronte ad una soluzione che potrebbe essere utilizzata già nel 2022.

Lascia la tua opinione