Galaxy S6, S6 Edge Plus, Note 5 con Marshmallow arriva la Samsung Music App

Tommaso Lenci
7 Apr 2016

L’applicazione multimediale per ascoltare la musica vista su Galaxy S7, Samsung Music App, è disponibile anche per Galaxy S6, S6 Edge, Edge Plus e Galaxy Note 5 aggiornati ad Marshmallow.

Galaxy S6, Note 5: Samsung Music App

Svelata e disponibile circa 3 settimane fa sul Google Play store, ma compatibile unicamente con i nuovi Galaxy S7 e S7 Edge, adesso l’applicazione Samsung Mucic App supporta pienamente tutti gli smartphone della gamma Galaxy S6 (quindi anche S6 Edge ed Edge Plus) e anche il Galaxy Note 5 (che vi ricordiamo non è ufficialmente commercializzato in Italia) aggiornati ad Android Marshmallow.

Con l’aggiornamento di oggi la Samsung Music App esce ufficialmente dalla fase Beta e diventa un applicazione release finale per poter ascoltare la vostra musica preferita in vari formati: è infatti compatibile con file musicali MP3, FLAC, AAC e WMA.

continua

iPhone SE venduti come iPhone 6S, attenzione alla truffa!

Silvia
7 Apr 2016

iPhone SE

Prima della presentazione dell’iPhone SE avvenuta il mese scorso, numerosi rumors hanno annunciato l’arrivo del dispositivo con lo schermo da 4″,  ipotizzando l’intrudozione di un case dalle forme squadrate come il passato iPhone 5C

Effettivamente abbiamo potuto constatare con i nostri occhi, come i due dispositivi siamo molto simili esteticamente anche se al suo interno l’iPhone SE racchiude hardware avanzato in grado di offrire prestazioni pari o superiori all’attuale iPhone 6S.

L’iPhone SE è stato creato per soddisfare un pubblico di utenti che desiderano un dispositivo piccolo e maneggevole, ma anche per aggiungere alla linea Apple un dispositivo entry level ad un prezzo più contenuto rispetto a quello proposto per i top di gamma. Su questo fondamentale dettaglio, sfortunatamente stanno nascendo le prime truffe attuate da chi vive di espedienti ricavando soldi facili grazie alla fama dei prodotti Apple.

continua

Huawei P9 vs P8: prezzo e hardware a confronto

Tommaso Lenci
6 Apr 2016

Annunciato il nuovo Huawei P9, il successore dell’attuale Huawei P8: ecco le differenze hardware e il prezzo di vendita in Europa.

Huawei P9 vs P8: prezzo e hardware

Annunciato oggi a Londra, in un evento speciale, il nuovo Huawei P9 lo smartphone top di gamma dell’azienda cinese che dovrebbe essere il degno successore dell’apprezzato, sopratutto in Italia, Huawei P8.

Quali sono le differenze hardware che noterete maggiormente tra Huawei P9 e Huawei P8?

continua

iPhone 6S e iPhone SE non vendono: Apple perde quote a favore di Android

Tommaso Lenci
6 Apr 2016

Apple sta perdendo quote di mercato su tre principali mercati: Europa, USA e Cina con gli iPhone 6S; inoltre gli iPhone SE vendono secondo le aspettative.

iPhone SE, iPhone 6S crisi Apple

Forse non la possiamo chiamare una “seria” crisi, dato che Apple rimane comunque il secondo produttore mondiale di smartphone e la società in assoluto più redditizia del settore, ma sta di fatto che secondo le più recenti analisi di mercato c’è qualcosa che non va, una tendenza in negativo che non si vedeva da anni.

Apple nell’ultimo trimestre (dati elaborati fino a febbraio 2016) ha perso infatti quote di mercato nelle tre principali zone dove vende i propri iPhone: Europa, USA e Cina non sembrano apprezzare troppo i nuovi iPhone 6S, almeno rispetto agli smartphone venduti nello stesso periodo nel 2015 dall’azienda di Cupertino.

continua

LG G5 facile da riparare come G4 e più di Galaxy S7 e Nexus 6P

Tommaso Lenci
6 Apr 2016

LG G5 il nuovo top di gamma coreano secondo iFixit è piuttosto semplice da riparare come il suo predecessore G4 e molto meglio di Galaxy S7 e Nexus 6p.

LG G5 facile da riparare come LG G4

A differenza di altri smartphone/phablet top di gamma presentati da poco o comunque non più di 3-6 mesi fa, LG G5 si conferma come uno degli smartphone più facili da riparare secondo gli esperti ingegneri di iFixit che gli conferiscono un punteggio di 8/10, ovvero lo stesso punteggio di LG G4 quando venne smontato lo scorso anno.

Il nuovo top di gamma coreano, che presto arriverà anche in Italia con un prezzo di listino di 699,99 euro (ma online si può già prenotare anche a 50-70 euro in meno), fa quindi decisamente meglio rispetto ad altri due prodotti direttamente concorrenti: il Galaxy S7 di Samsung e il Nexus 6P di Google che hanno un punteggio di soli 2/10 e quindi sono molto difficili da riparare se non da mani molto esperte.

continua

iPhone 6S e 6S Plus: il bug su iOS 9-9.3.1 di Siri nel Lockscreen è stato risolto

Tommaso Lenci
6 Apr 2016

Il bug di sistema che permetteva a malintenzionati di saltare il Lock Screen sfruttando Siri e il 3D Touch dell’iPhone 6S e 6S Plus è stato risolto: eccome come ha fatto Apple.

iPhone 6S e 6S Plus bug Lockscreen Siri

Apple questa volta ha fatto veramente presto: dopo la segnalazione giusto ieri di un bug di sicurezza che affliggeva le versioni iOS 9-9.3.1, l’azienda di Cupertino ha già risolto il problema senza neanche inviare una patch fix agli utenti.

Il bug che permetteva ad alcuni malintenzionati di poter saltare la protezione del Lock Screen tramite un exploit che sfrutta l’assistente vocale Siri e il 3D Touch presente solamente sugli iPhone 6S e 6S Plus è stato infatti risolto lato server: dato che Siri si collega ai server di Apple, è stato individuato alla fonte quale era il problema e tutto si è risolto senza neanche l’invio di una patch di sicurezza.

Bug Lock-screen iOS 9-9.3.1 su iPhone 6s e 6S Plus risolto da Apple

continua

WhatsApp rivoluzione sulla privacy: arriva la crittografia end-to-end

Tommaso Lenci
5 Apr 2016

WhatsApp da oggi diventa una chat mobile con un altissimo livello sulla privacy per iOS, Android e Windows Phone: adesso è completamente coperta dalla crittografia end-to-end.

WhatsApp svolta privacy

WhatsApp svolta pagina definitivamente sull’argomento privacy: il passaggio alla crittografia, iniziata prima sui messaggi a partire dal 24 novembre 2014 attraverso la partnership con la Open Whisper Systems, è adesso definitivamente completa.

Da oggi oltre i messaggi di testo anche le chiamate vocali, i video, le chat room (gruppi di chat) con più contatti alla volta sono completamente crittografati, per garantire il massimo della protezione per la vostra privacy.

continua

Galaxy S7 e S7 Edge: un Game Pack in regalo compreso nel prezzo

Tommaso Lenci
5 Apr 2016

Samsung regala a tutti gli acquirenti di Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge un Game Pack contenente 16 giochi con bonus e attivazioni comprese.

Galaxy S7 e S7 Edge Game Pack

Samsung sta cercando di cavalcare l’onda del successo di vendite che in questi giorni stanno avendo i suoi nuovi smartphone top di gamma Galaxy S7 e S7 Edge, che secondo le ultime stime hanno già venduto oltre 10 milioni di esemplari in tutto il mondo nel prime settimane dal lancio.

Se tutti coloro che hanno in passato prenotato i due dispositivi, Samsung regalava il visore per la realtà virtuale Gear VR, oggi l’azienda coreana ha annunciato tramite il suo sito ufficiale che tutti i proprietari di un Galaxy S7 o S7 Edge otterranno gratuitamente un Game Pack.

continua

Samsung Galaxy A3, A5, A7 i prezzi con offerte sottocosto e buoni sconto

Tommaso Lenci
5 Apr 2016

Intenzionati ad acquistare uno smartphone con scocca in metallo di qualità? Ecco i prezzi top dei Galaxy A3, A5, A7 scontati con le più recenti offerte online e nei negozi.

Galaxy A3, A5, A7: prezzi offerta

Forse alcuni di voi lo sapranno già: ad inizio 2016 Samsung ha rinnovato la gamma degli smartphone serie A, ovvero quelli con scocca in metallo e spessore contenuto di fascia media e alta, e per questo la gamma 2015 ha iniziato a subire cali evidenti di prezzo.

Se non siete interessati alla gamma “rinnovata”, che ha ovviamente prezzi ben più elevati, ecco una serie di offerte che potete trovare nei negozi online ma anche nei negozi fisici sui Galaxy A3, A5 e A7 versione 2015; se invece volete conoscere le caratteristiche della serie 2016 vi rimandiamo a quest’articolo

continua

iOS 9.3.1, scovata nuova vulnerabilità che offre accesso a foto e contatti

Silvia
5 Apr 2016

iPhone

Mentre non si placa il diverbio tra Apple ed FBI, torna alla luce una nuova vulnerabilità su iPhone 6S e iPhone 6S Plus, con installato iOS 9.3.1, che permette ad un utente di accedere a foto e contatti senza conoscere il codice di accesso al dispositivo.

Il responsabile anche questa volta è Siri, come abbiamo visto in passato anche sulle vecchie versioni di iOS, l’assistente vocale fornisce un ottimo mezzo per ottenere l’accesso ad un iPhone senza conoscere il pass-code di sicurezza.

Sbloccare iPhone 6S con iOS 9.3.1, come si sfrutta la vulnerabilità

continua