iPad Pro 9.7: alcuni dettagli che forse non conoscete

Tommaso Lenci
22 Mar 2016

Sul web vengono svelati alcuni dettagli non dichiarati ufficialmente o più nascosti sull’iPad Pro 9.7, l’ultimo tablet dell’azienda di Cupertino.

iPad Pro 9.7

Come molti di voi sapete già, durante l’evento presieduto ieri da Apple, sono stati annunciati due nuovi prodotti: il primo, e il più atteso, l’iPhone SE da 4 pollici di diagonale e il secondo l’iPad Pro 9,7 pollici una versione più piccola dell’iPad Pro originale che ha un display da 12,9 pollici di diagonale.

iPad Pro 9.7 i dettagli più “nascosti”.

continua

iPhone SE: alcuni dettagli che forse non conoscete

Tommaso Lenci
22 Mar 2016

Sul web vengono svelati alcuni dettagli non dichiarati ufficialmente o più nascosti sull’iPhone SE, l’ultimo smartphone compatto dell’azienda di Cupertino.

iPhone SE

Come molti di voi sapete già, durante l’evento presieduto ieri da Apple, sono stati annunciati due nuovi prodotti: il primo, e il più atteso, l’iPhone SE da 4 pollici di diagonale e il secondo l’iPad Pro 9.7 pollici una versione più piccola dell’iPad Pro originale che ha un display da 12,9 pollici di diagonale.

Sul sito ufficiale dell’azienda di Cupertino potete ovviamente trovare molti dettagli sia tecnici, che generali sui nuovi arrivati: ci sono però alcune informazioni che non vengono diffuse o comunque risultano difficili da individuare sul sito ufficiale Apple, che però non sfuggono alla vista dei più esperti o informati.

continua

Galaxy S5 l’aggiornamento Marshmallow inizia in Corea del Sud

Tommaso Lenci
22 Mar 2016

Samsung ha iniziato a rilasciare ufficialmente l’aggiornamento ad Android Marshmallow per il Galaxy S5 modello SM-G900L in Corea del Sud.

Galaxy S5 Marshmallow Corea

Interessanti novità per tutti coloro che hanno acquistato tempo fa un Samsung Galaxy S5: arrivano le conferme ufficiali che l’azienda coreana ha iniziato a rilasciare Android 6.0.1 Marshmallow per il modello SM-G900L venduto con l’operatore asiatico LG Uplus.

Ovviamente non si tratta ancora del modello SM-G900F Europeo, lo stesso venduto in Italia, ma questi sono i primi segnali che, come promesso da Samsung, l’aggiornamento arriverà nel nostro paese e nel resto del continente durante il mese di maggio di quest’anno.

continua

iMessage vulnerabile, decriptare i messaggi è possibile

Silvia
22 Mar 2016

IMessage

Uno dei principali motivi della scelta dei prodotti Apple, da parte di molte aziende e privati, è senza dubbio la sicurezza e l’impenetrabilità’ del sistema iOS. L’ultima testimonianza che mette in evidenza la rigidità’ dei sistemi di sicurezza e di criptazione sviluppati dall’azienda giunge anche dalla vicenda che vede Apple richiamata dall’FBI per aiutare l’agenzia governativa a sbloccare l’iPhone implicato nella strage del San Bernardino, dispostivo che la stessa Apple ha affermato di non essere in grado di violare, ma forse si è aperto uno spiraglio.
continua

iPad Pro da 9,7 pollici è il dopo iPad Air 2: prezzo e caratteristiche

Tommaso Lenci
21 Mar 2016

Ufficiale il nuovo tablet iOS di Apple: ecco l’iPad Pro da 9,7 pollici di diagonale e non un iPad Air3; prezzo e caratteristiche del dispositivo.

iPad Pro 9,7 pollici

Da pochi minuti Apple ha ufficializzato durante il suo ultimo evento, oltre al nuovo smartphone da 4 pollici di diagonale, l’iPhone SE, anche un nuovo tablet da 9,7 pollici di diagonale: non si tratta dell’iPad Air 3, ma bensì di una variante più piccola dell’iPad Pro da 12,9 pollici di diagonale.

Il nuovo iPad Pro da 9,7 pollici di diagonale ha un display che risulta il 40% meno riflettente dell’iPad Air 2, ed ad oggi è il tablet Apple con meno riflessi in assoluto nella categoria generale e con queste dimensioni.

Il display risulta inoltre essere migliorato nella saturazione dei colori, che sono un 25% in più più nitidi e brillanti, e la luminosità raggiunge i 500 nits, ovvero la luminosità più elevata della categoria.

continua

iPhone SE è un iPhone 6S da 4 pollici: prezzo e caratteristiche

Tommaso Lenci
21 Mar 2016

Da pochi minuti Apple ha ufficializzato l’iPhone SE, una variante da 4 pollici di diagonale di un iPhone 6S: caratteristiche e prezzo.

iPhone SE un piccolo iPhone 6S

Da pochi minuti, durante l’evento “Let us loop you in” presieduto da Apple, è stato annunciato il nuovo smartphone con sistema operativo iOS e display da 4 pollici di diagonale: stiamo ovviamente parlando dell’iPhone SE, la variante più piccola di un iPhone 6S, di cui mantiene gran parte delle sue caratteristiche hardware.

Per prima cosa l’iPhone SE utilizzerà il potente chipset A9 con coprocessore M9 per prestazioni grafiche al top; presente pure il supporto costante all’assistente Siri con il comando vocale “Hey Siri”.

Il nuovo chipset permetterà di ottenere un autonomia della batteria superiore in tutti gli aspetti rispetto al precedente iPhone 5S: 50 ore di riproduzione musicale, 13 ore di riproduzione video, 13 ore di navigazione sul web tramite browser mobile solo Wifi, 13 ore con navigazione tramite 4G, 12 ore tramite connettività 3G e infine fino a 14 ore di conversazioni telefoniche.

continua

Galaxy S7 Edge camera: migliore di Galaxy S6 Edge Plus e Xperia Z5

Tommaso Lenci
21 Mar 2016

Secondo DxOMark il nuovo Samsung Galaxy S7 Edge ottiene un punteggio complessivo della fotocamera superiore ai precedenti migliori dispositivi, il Galaxy S6 Edge Plus e Xperia Z5.

Galaxy S7 Edge Camera

Qual’è il dispositivo mobile con la migliore fotocamera posteriore sul mercato, quello che vi garantisce le prestazioni più elevate nello scattare foto e nel registrare video? Secondo il sito specializzato nella multimedialità DxOMark, il re dei dispositivi in questo campo ad inizio 2016 è il Samsung Galaxy S7 Edge.

Il nuovo top di gamma dell’azienda coreana infatti ottiene un punteggio più alto dei precedenti due dispositivi che regnavano nella classifica di DxOMark: stiamo parlando del Galaxy S6 Edge Plus e del Sony Xperia Z5.

In precedenza infatti il Galaxy S6 Edge Plus e Sony Xperia Z5 avevano ottenuto un punteggio complessivo di 87/100, superato ad oggi dal Galaxy S7 Edge per un solo punto: 88/100.

continua

Huawei P9, P9 Max e Lite prezzi e specifiche: il dopo P8 è servito

Tommaso Lenci
18 Mar 2016

I successori dell’attuale Huawei P8 si svelano: caratteristiche hardware e prezzo dei nuovi Huawei P9, P9 Max e P9 Lite dal sito Oppomart.

Huawei P9 prezzi e specifiche

Beh non c’è da dire molto: i successori dell’Huawei P8 (Lite, Max), prodotti molto apprezzati almeno in Italia, presto saranno sostituti dai nuovi Huawei P9 (sempre con le varianti Lite e Max) dato che sul sito commerciale internazionale Oppomart sono già presenti nel listino prodotti con prezzo e caratteristiche hardware in piena vista.

La nuova gamma dell’azienda cinese avrà un prezzo (almeno per adesso in dollari americani) che varierà da 299 dollari per la versione P9 Lite fino a raggiungere i 699 dollari per la versione P9 Max; la versione classica P9 sarà venduta invece a 499 dollari.

Scopriamo insieme le caratteristiche hardware principali dei rispettivi prodotti:

continua

iPad Air 3 (Pro Mini) costerà più di Air 2: il prezzo negli USA

Tommaso Lenci
18 Mar 2016

Recenti rumors confermerebbero che il nuovo iPad Air 3 o Pro Mini sarà venduto da Apple ad un prezzo più elevato rispetto all’attuale Air 2.

iPad Air 3 o iPad Pro mini: prezzo

Come molti di voi sapranno già, la prossima settimana in data 21 marzo 2016 Apple presiederà un evento nel quale mostrerà quasi sicuramente due prodotti: l’iPhone 5SE (o SE) e un nuovo tablet da 9,7 pollici di diagonale che potrebbe prendere il nome di iPad Air 3 o iPad Pro Mini (più probabile il secondo che il primo nome).

Il nuovo tablet avrà caratteristiche hardware e funzioni riprese dal grande iPad Pro, dispositivo dedicato al mondo del business con display da 12,9 pollici di diagonale, chipset A9X ad altissime prestazioni affiancato a ben 4GB di memoria ram.

continua

Disponibile Android N developer preview, tutte le novita’

Silvia
18 Mar 2016

Android N Google ha sorpreso tutti con il rilascio di Android N Developer Preview. Questa prima versione del software di Android, che avrebbe dovuto fare la sua comparsa nel corso dell’anno, ha il compito di introdurre novita’ di rilievo e grazie a alla “preview” possiamo avere appunto un’anteprima di quello che ci aspetta con il rilascio ufficiale

Android N developer preview, tutte le novita’

continua