Poco M3 Pro 5G sarà ufficializzato il 19 maggio 2021 in Italia: i dettagli tecnici

Tommaso Lenci
17 Mag 2021

Xiaomi conferma che in data 19 maggio 2021 sarà presentato ufficialmente il nuovo Poco M3 Pro 5G anche in Italia: immagine render e primi dettagli tecnici svelati.

Poco M3 Pro 5G in arrivo in data 19 maggio 2021

Poco, l’altro marchio di Xiaomi, si appresta a lanciare sul mercato (almeno quello indiano) di uno nuovo smartphone con connettività mobile 5G “economico”.

Poco M3 Pro 5G c’è la data ufficiale di lancio: ecco tutti i dettagli conosciuti al momento (aggiornato)

Aggiornamento del 17 maggio 2021: confermato che il modello M3 Pro 5G di Poco arriverà anche in Italia, sempre dopo la presentazione del 19 maggio 2021 alle ore 14.00.

Confermato il chipset Mediatek Dimensity 700, Display  da 6.5 pollic FHD+ 90Hz, batteria da 5000 mAh, tripla camera (principale da 48MP).

Fine aggiornamento del 17 maggio 2021.

Infatti un recente post pubblicitario tramite la piattaforma Twitter, svela che il Poco M3 Pro 5G sarà annunciato il 19 maggio 2021 in India.

Il post pubblicitario enfatizza l’utilizzo del nuovo chipset MediaTek’s Dimensity 700 con processo produttivo a 7nm.

Come dice Poco si tratta di un chipset potente ed efficiente allo stesso tempo.

Nonostante l’azienda cinese non abbia svelato altri dettagli tecnici sul suo M3 Pro 5G, precedenti rumors ci danno una mano per avere un quadro più completo su questo telefono 5G.

Innanzi tutto giusto due giorni fa è stata diffusa sul web un immagine render che svela il presunto design del Poco M3 Pro 5G.

Come potete vedere non si tratta di un rebrand di un altro smartphone Xiaomi, ma sembra essere proprio un modello del tutto nuovo.

Altre specifiche hardware indicano che utilizzerà con buona probabilità un display LCD IPS da 6.5 pollici di diagonale, con risoluzione FHD+ e frequenza di aggiornamento a 90Hz.

Data la presenza del display LCD, lo scanner per le impronte digitali sarà posizionato sulla scocca laterale.

Posteriormente ci sarà una tripla fotocamera posteriore, con sensore principale da 48MP e un grandangolare da 8MP.

Infine il telefono sarà alimentato da una batteria interna da 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida via cavo a 18W.

Ovviamente quest’ultime informazioni non sono ancora certificate da Xiaomi, quindi vi preghiamo di prenderle con il dovuto distacco emotivo.

Fonte: Via Twitter

Lascia la tua opinione