PocoPhone F1 si aggiorna in beta: arriva il supporto per Widevine L1

Tommaso Lenci
26 Feb 2019

Xiaomi ha iniziato il rilascio di un nuovo aggiornamento software in beta per il PocoPhone F1 che adesso avrà il supporto per Widevine L1: a breve potrete vedere Netflix, Amazon Prime in HD.

PocoPhone F1 aggiornamento beta

A poco meno di un anno dal suo annuncio, lo Xiaomi PocoPhone F1 è stato costantemente seguito dall’azienda cinese con una serie di interessanti aggiornamenti.

Xiaomi PocoPhone F1 arriva il software beta con il supporto al Widevine L1

Fino a ieri il PocoPhone F1 non supportava ancora ufficialmente la certificazione per Widevine L1, quindi alcune applicazioni di streaming on demand non funzionavano correttamente.

Ad esempio esistevano problemi con la riproduzione di contenuti in HD (anche se pagate per un abbonamento che li supporta) su piattaforme a pagamento come Netflix o Amazon Prime.

Oggi però il general manager di Poco ha annunciato l’arrivo dell’aggiornamento software versione beta 9.2.25 che abiliterebbe il supporto alla certificazione Widevine L1.

Con l’arrivo della certificazione è probabile che applicazioni come Netflix, Amazon Prime, inizieranno a funzionare correttamente e potrete vedere i contenuti in HD.

Al momento sono arrivati i primi feedback che Amazon Prime funziona correttamente nella riproduzione di contenuti in HD sul PocoPhone F1 con il nuovo software beta 9.2.25, mentre per Netflix bisognerà aspettare ancora che la società inserisca nella white-list il dispositivo.

Se non fate parte dei beta tester, dovrete aspettare il rilascio della versione finale con Widevine L1 che dovrebbe avvenire nelle prossime settimane, ma non ci sarà ancora molto da attendere.

Quando sarà rilasciata la versione finale non dovrebbero essere più problemi con tutte le piattaforme per i contenuti on demand in HD.

Fonte: Notizia ufficiale via Twitter

Lascia la tua opinione