Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 Benchmark: ecco i risultati vs Snapdragon 8 Gen 1

Tommaso Lenci
9 Dic 2022

Il nuovo chipset Snapdragon 8 Gen 2 è stato sotto posto a vari Benchmark: ecco i miglioramenti prestazionali rispetto ai passati chipset Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1.

Snapdragon 8 Gen 2 Benchmark VS Snapdragon 8 Gen 1

Qualcomm ha svelato al grande pubblico il suo nuovo chipset top di gamma Snapdragon 8 Gen 2 lo scorso mese, ma solamente a fine dicembre 2022 e nei primi mesi del 2023 usciranno i primi smartphone android con questo processore in Europa.

Snapdragon 8 Gen 2 Benchmark: i risultati a confronto con gli Snapdragon 8 Gen 1

Per chi non lo sapesse ancora lo Snapdragon 8 Gen 2 ha queste specifiche tecniche:

  • Processo produttivo TSMC N4
  • Architettura CPU Octa-Core: 1x Cortex-X3 @ 3.2GHz 2x Cortex-A715 @ 2.8GHz + 2x Cortex-A710 @ 2.8GHz + 3x Cortex-A510 @ 2.0 GHz
  • Cache interna da 8MB
  • GPU: Adreno 740 @ 680MHz
  • Supporto RAM LPDDR5X
  • Supporto memorie UFS 4.0

Ebbene i ragazzi di GSMARENA hanno potuto effettuare vari test Benchmark di questo nuovo chipset dato che sono riusciti a mettere mano su un iQOO 11, uno dei primi smartphone Android ad utilizzarlo (venduto solo in Cina).

I Benchmark dello Snapdragon 8 Gen 2 sono stati comparati con quelli dei chipset di generazione precedente:

  • Snapdragon 8 Gen 1
  • Snapdragon 8+ Gen 1

Questi invece sono i Benchmark generali utilizzati per testare le prestazioni dei vari chipset:

  • AnTuTu 9
  • GeekBench 5
  • GFX Aztek Vulkan High GFX Manhattan ES 3.0, GFX Aztek ES 3.1 High, GFX Car Chase ES 3.1, GFX Manhattan ES 3.1
  • 3DMark Wild Life Vulkan 1.1

Ecco i risultati dei vari Benchmark in grafici riassuntivi:

In conclusione vedendo i primi risultati basati sullo smartphone IQOO 11, il chipset Snapdragon 8 Gen 2 offre un buon incremento prestazionale rispetto alla generazione precedente.

La CPU in generale offre prestazioni del 20-35% superiori rispetto alle prestazioni medie degli Snadpragon 8 Gen 1 e 8 Plus Gen 1 in single core e multi core.

Importanti miglioramenti li notiamo anche nella GPU Adreno 740, con prestazioni decisamente più elevate rispetto all’Adreno 730 nonostante funzioni anche a frequenze più basse.

Inoltre l’Adreno 740 è la prima GPU per dispositivi Mobili Android a supportare il Ray Tracing.

Ovviamente bisognerà vedere quali saranno le prestazioni medie di vari smartphone Android con Snapdragon 8 Gen 2, dato che il cinese IQOO 11 potrebbe essere over ottimizzato per questi benchmark.

Fonte: Via

SEGUIMI SU FLIPBOARDFlipboard, su TWITTER, su GOOGLE NEWS, FACEBOOK, Su Telegram per le Offerte e Coupon

Lascia la tua opinione