Qualcomm Snapdragon 8 Plus Gen 1 ufficiale il nuovo chipset 5G top di gamma: le novità

Tommaso Lenci
20 Mag 2022

Qualcomm ha ufficializzato il nuovo chipset 5G Snapdragon 8 Plus Gen 1 per i futuri smartphone android top di gamma: queste le principali novità.

Snapdragon 8 Plus Gen 1 ufficiale

Il nuovo Snapdragon 8 Plus Gen 1 (SM8475) è di fatto una versione ottimizzata e migliorata rispetto al suo predecessore Snapdragon 8 Gen 1.

Infatti il nuovo chipset promette modesti miglioramenti di velocità e notevoli risparmi energetici rispetto al primo 8 Gen 1, che soffriva di consumi un po’ elevati sotto carico.

Snapdragon 8 Plus Gen 1 ufficiale: tutte le novità e i miglioramenti svelati da Qualcomm

CPU e GPU: più potenza e meno consumi

Secondo quanto pubblicizzato da Qualcomm la versione Plus offre prestazioni CPU superiori del 10% e un miglioramento dell’efficienza energetica del 30%.

L’architettura Octa-Core della versione Plus  è composta dal Core X2 che adesso raggiunge una frequenza di picco di 3,2 Ghz invece dei 3.0 Ghz del modello originale.

Anche gli altri 7 core hanno avuto un incremento: Prime core a 3.2GHz, Gold core a 2.75Ghz, Silver core a 2.0GHz, rispettivamente contro i 3,0 GHz, 2,5 GHz e 1,8 GHz della versione non Plus.

Oltre alle CPU è stata ottimizzata pure la GPU.

La GPU infatti nella versione Plus viaggia ad una frequenza superiore del 10% ma mantiene consumi energetici più bassi del 30%.

Migliorata pure l’efficienza dei core dedicati all’intelligenza artificiale, che adesso consumano il 20% in meno a parità di lavoro.

Pure il modem 5G integrato nello Snapdragon 8 Plus Gen 1 ha ottenuto miglioramenti di efficienza energetica.

Complessivamente la nuova versione Plus ha un rapporto consumi prestazioni migliorato del 15%.

Le ottimizzazioni energetiche rispetto allo Snapdragon 8 Gen 1: casi reali

Di fatto secondo Qualcomm con la stessa batteria il nuovo Snapdragon 8 Plus Gen 1 rispetto alla versione normale può garantire in più:

  • 1 ora di gaming
  • 80 minuti di riproduzione video in streaming
  • 5 ore e mezzo in più di chiamate telefoniche
  • 50 minuti in più di social network (app)
  • 17 ore in più di riproduzione musicale.

Tutti questi miglioramenti sono dovuti al passaggio al nuovo processo produttivo a 4nm sviluppato da TSMC, rispetto al meno “efficiente” processo produttivo a 4nm di Samsung.

Altro hardware supportato: ram, memorie, display, fotocamere eccetera

Il nuovo Qualcomm Snapdragon 8 Plus Gen supporta inoltre  questo tipo d’hardware:

  • 16 GB di RAM LPDDR5 (3.200 MHz)
  • Memoria UFS 3.1
  • display QHD+ fino a 144 Hz o 4K a 60 Hz, completo di rendering a 10 bit (Rec. 2020) e supporto HDR10+
  • modem 5G Snapdragon X65 con banda teoriche di 10 Gbps
  • Wi-Fi 6/6E fino a 3,6 GHz
  • Bluetooth 5.3 con aptX Lossless e Bluetooth LE Audio
  • Triplo ISP Spectra a 18 bit in grado di gestire sensori fotografici fino a 200 MP e acquisizione video 8K a 30 fps (4K a 120 fps)
  • Hardware per la riduzione del rumore multi-frame e sfalsato/DoL HDR, motore bokeh e supporto per i formati HLG, HDR10+ e Dolby Vision

Disponibilità Snapdragon 8 Plus Gen 1 sul mercato

I primi dispositivi, quindi smartphone e tablet, con chipset Snapdragon 8 Plus Gen 1 secondo Qualcomm arriveranno sul mercato a partire dal terzo trimestre 2022.

C’è già una lunga lista di produttori che li hanno ordinati: Asus ROG, Black Shark, HONOR, iQOO, Lenovo, Motorola, Nubia, OnePlus, Oppo, OSOM, realme, Red Magic, Redmi, vivo, Xiaomi e ZTE.

Fonte: Notizia ufficiale

Lascia la tua opinione