Qualcomm Snapdragon 820 specifiche svelate

Tommaso Lenci
10 Nov 2015

Il nuovo chipset di fascia alta o top di gamma di Qualcomm, lo Snapdragon 820 è stato ufficialmente svelato: ecco le sue caratteristiche principali.

Snapdragon 820

I più esperti del settore hardware si ricorderanno che Qualcomm, azienda leader nella produzione di chipset per dispositivi mobili come smartphone e tablet, è già da marzo 2015 che ha rilasciato le prime informazioni sull’arrivo del nuovo chip Snapdragon 820.

Ovviamente tutte le informazioni che si sono succedute nei mesi successivi si sono cristallizzate nella notizia ufficiale di oggi: lo Snapdragon 820 è stato ufficializzato dalla stessa Qualcomm che ne ha dichirato gli aspetti più importanti.

Snapdragon 820: dettagli interni e data di commercializzazione

Lo Snapdragon 820 comunque non sarà un chipset disponibile per il 2015: sarà utilizzato solamente in prodotti che verranno mostrati al grande pubblico durante i primi mesi del 2016 e riguarderanno unicamente dispositivi top di gamma o di fascia alta.

Il nuovo chip di Qualcomm torna ad avere un architettura personalizzata dalla stessa società, lo Snapdragon 810 per esempio è semplicemente basato sull’architettura standard dei core Cortex di ARM; lo Snapdragon 820 utilizzerà invece un architettura quad core (non più octa-core) con quattro core Kryo funzionanti alla frequenza massima di 2,2 Ghz e un nuovo sistema di gestione del consumo energetico più efficiente basato sul chipset 680 Hexagon DSP.

Ai quattro core Kryo troviamo inoltre la nuova GPU Adreno 530 che avrà prestazioni generali più elevate del 40% rispetto alla precedente GPU top di gamma Adreno 430 dello Snapdragon 810.

Snapdragon 820 supporta inoltre la connettività LTE Cat 12 fino ad un massimo teorico di 600Mbps in download e di 150mbps in upload, supporta il Dual Sim, LTE-U, VoLTE, le chiamate con Wifi, LTE Broadcast,

A livello di hardware presente il supporto nativo dei display fino a 4K Ultra HD di risoluzione, fotocamere posteriori fino a 28 megapixel, supporto alle memorie interna UFS 2.0 e eMMC 5.1, alle memorie DDR4, alla porta USB 2.0 e 3.0, al chipset NFC e al sistema di ricarica rapida Quick Charge 3.0 che è 4 volte più rapido dell’attuale Quick Charge 2.0.

Snapdragon 820 prodotto con processo produttivo a 14nm sarà, ripetiamo, il miglior chipset di Qualcomm per i primi mesi del 2016 e lo troverete sui prossimi dispositivi mobili top di gamma dei principali produttori mondiali (e forse pure su Galaxy S7).

Lascia la tua opinione