Redmi 10X con Mediatek Dimensity 820 in arrivo il 26 maggio 2020

Tommaso Lenci
18 Mag 2020

I nuovi Redmi 10X con il chipset 5G Mediatek Dimensity 820 saranno presentati ufficialmente il 26 maggio 2020 in Cina: i dettagli conosciuti.

Redmi 10X ufficiale top

Ad inizio di questo mese vi avevamo segnalato alcune voci di corridoio e le prime informazioni riguardo ad una nuova serie di smartphone 5G che Xiaomi aveva in lavorazione.

La serie Redmi 10X sarà ufficializzata in Cina in data 26 maggio 2020: i modelli 5G utilizzeranno il Mediatek Dimensity 820

Oggi abbiamo la conferma che effettivamente questi smartphone prenderanno il nome commerciale di Redmi 10X.

Infatti tramite un comunicato ufficiale, Xiaomi ha ufficializzato che la nuova serie sarà annunciata in data 26 maggio 2020 in Cina.

La nuova serie Redmi 10X dovrebbe essere composta da tre dispositivi: un Redmi 10X con sola connettività 4G, un 10X 5G e infine un 10X Pro.

Da quello che è trapelato la variante con sola connettività 4G utilizzerà molto probabilmente il chipset Mediatek Helio G70, quindi sarà un dispositivo abbastanza economico.

Invece la variante Redmi 10X 5G e 10 X Pro utilizzeranno il nuovo chipset Mediatek Dimensity 820, quest’ultimo annunciato proprio oggi.

Pare comunque che il 10X Pro non sarà annunciato proprio il 26 maggio 2020 ma arriverà qualche settimana dopo.

Si prevede che il 10X 4G sarà venduto in questi tagli di memoria:

  • 4GB di ram e 128GB di rom;
  • 6GB di ram e 128GB di rom.

Invece il Redmi 10X 5G sarà commercializzato in ben quattro tagli di memoria:

  • versione base con 6GB di ram e 64GB di rom;
  • 6GB di ram e 128GB di rom;
  • 8GB di ram e 128GB di rom;
  • versione top con 8GB di ram e 256GB di rom.

Cambiano pure i colori: tre per il modello 4G (White, Sky Blue, e Green) e quattro per la variante 5G (Dark Blue, Violet, Gold, e Silver).

Rimangono ancora parecchi dubbi sul fatto che Xiaomi decida o meno di commercializzare questi prodotti anche in Europa e quale sia il loro prezzo di vendita in Cina.

Da qua al 26 maggio 2020 mancano pochi giorni: sapremo tutto a breve!

Lascia la tua opinione