Redmi 7A ottiene la modalità Portrait e l’Ai Scene detection con la nuova MIUI

Tommaso Lenci
27 Ago 2019

Xiaomi ha aggiornato l’ultima versione MIUI dedicata allo smartphone di fascia bassa Redmi 7A introducendo la modalità Portrait e le scene gestite dall’AI.

Redmi 7A MIUI 10.2.7.0 aggiornamento

Nonostante il Redmi 7A sia da considerarsi un dispositivo dedicato alla fascia bassa del mercato, con un prezzo di vendita piuttosto contenuto, Xiaomi non abbandona nessuno dei suoi prodotti.

Infatti lo smartphone in queste ultime ore sta iniziando a ricevere a livello internazionale un nuovo aggiornamento software.

Redmi 7A si aggiorna con la nuova MIUI 10.2.7.0: ecco le principali novità

Il software in questione è basato sull’interfaccia MIUI 10.2.7.0, e oltre alle patch di sicurezza di luglio 2019, apporta anche alcune novità nelle funzionalità per la fotocamera.

La prima novità è la modalità Portrait (ritratto) che adesso funziona sia per la fotocamera principale da 12MP che per la fotocamera dedicata ai selfie da 5MP.

Oltre alla modalità ritratto Xiaomi ha aggiunto pure l bellezza di 33 scene che possono essere riconosciute dall’intelligenza artificiale e quindi ottimizzare le impostazioni per ottenere scatti fotografici migliori.

Infine si segnalano alcuni fix per ottimizzare e stabilizzare le prestazioni del sistema operativo Android Pie 9.0.

Non sappiamo con certezza quando effettivamente l’aggiornamento sarà disponibile anche per tutti i Redmi 7A venduti in Italia, o comunque acquistati con rom Globale (quindi anche quelli provenienti da rinvenitori Cinesi).

Vi consigliamo quindi di tener sotto controllo il centro aggiornamenti dello smartphone, mentre se non volete aspettare potete sempre scaricare la ROM integrale attraverso la community MIUI globale.

Lascia la tua opinione