Redmi 7A riceve l’aggiornamento ad Android 10 con MIUI 11 in Cina

Tommaso Lenci
6 Giu 2020

Arrivano le prime conferme ufficiali che lo smartphone economico Redmi 7A si sta aggiornando ad Android 10 con MIUI 11 in Cina: presto anche la versione internazionale?

Redmi 7A ecco l'aggiornamento Android 10 in Cina

Ottime notizie per tutti coloro che hanno acquistato in passato uno degli smartphone android più economici sul mercato, il Redmi 7A.

Oggi abbiamo al conferma ufficiosa che Xiaomi ha iniziato a rilasciare per questo smartphone l’aggiornamento alla versione software Android 10 con interfaccia MIUI 11.

Redmi 7A si aggiorna ad Android 10 con MIUI 11 in Cina: i dettagli

L’aggiornamento è al momento disponibile solo per la versione con ROM MIUI 11 cinese e non con rom Globale.

Non sappiamo quando effettivamente Xiaomi rilascerà l’aggiornamento pure il dispositivo Globale, potrebbero volerci ancora alcune settimane.

Comunque da quello che sappiamo il nuovo aggiornamento si sta diffondendo in Cina tramite la classica modalità OTA (over the air) e il firmware ha seriale MIUI 11.0.1.0 QCMCNXM.

Essendo un aggiornamento ad una nuova versione del sistema operativo, il firmware da scaricare ha un peso abbastanza importante: 1.7GB.

Oltre al passaggio da Android Pie 9.0 ad Android 10, sul Redmi 7A vengono pure installate le patch di sicurezza rilasciate da Google nel mese di maggio 2020.

Va ricordato comunque che il Redmi 7A continuerà ad essere aggiornato da Xiaomi ancora per un po’, considerato che è in lista per ricevere anche la prossima interfaccia MIUI 12.

Niente male per un dispositivo uscito a maggio 2019 con un prezzo di vendita che non superava in Italia i 120 euro di listino.

Lascia la tua opinione