Redmi K20: dopo il Benchmark svelate le principali caratteristiche

Tommaso Lenci
18 Mag 2019

Dopo aver mostrato il primo Benchmark AnTuTu del Redmi K20, ecco le sue presunte caratteristiche hardware principali oltre al chipset Snapdragon 855.

Redmi K20 le presunte caratteristiche hardware

Giusto ad un paio di giorni dallo Screenshot che mostra il punteggio “mostruoso” su AnTuTu del Redmi K20, oggi il web ci ha regalato ulteriori informazioni su questo smartphone top di gamma.

Redmi K20: queste sono le prime informazioni sulle sue caratteristiche hardware principali

Dalla Cina infatti arrivano le prime indiscrezioni su quali saranno le principali caratteristiche hardware del prossimo flagship killer 2.0 di Xiaomi, oltre ovviamente al chipset Snapdragon 855.

L’informatore cinese afferma che il dispositivo monterà un display OLED da 6.39 pollici di diagonale con un aspetto in formato 19.5:9 e una risoluzione classica FHD+.

Si è parlato della fotocamera anteriore con meccanismo POP UP che dovrebbe montare un sensore da 20 megapixel con apertura lenti f/2.0.

Sulla scocca posteriore troviamo invece il comparto multimediale più importante, composto da un sensore principale da 48MP con apertura lenti f/1.7 e 1.6 micron di grandezza pixel.

Al sensore da 48MP vengono affiancati altri due sensori: uno da 13MP con apertura lenti f/2.4 che dovrebbe funzionare come fotocamera grandangolare, e uno da 8MP con apertura lenti f/2.4 con funzioni da teleobiettivo.

Il Redmi K20 come sappiamo utilizzerà il chipset Snapdragon 855 abbinato a memoria ram LPDDR4X  e memoria interna con tecnologia UFS 2.1.

Come batteria troviamo un unità da 4000 mAh che dovrebbe supportare la ricarica rapida da 27W, ma non sappiamo se il caricabatteria con tale tecnologia sarà già incluso o meno nella confezione.

Rimangono alcuni dubbi sul fatto se Xiaomi deciderà o meno di implementare lo scanner per le impronte digitali sotto il display o per mantenere i costi di produzione (e il prezzo di vendita) utilizzerà la soluzione classica sulla scocca posteriore.

Il telefono comunque arriverà in diverse colorazioni: al momento sappiamo che quelle disponibili saranno il Carbon Black, Glacier Blue, e il Flame Red.

Fonte: Via Twitter

Lascia la tua opinione