Redmi K30 Pro 5G certificato con ricarica rapida a 33W

Tommaso Lenci
21 Feb 2020

Oggi in Cina il Redmi K30 Pro 5G è stato certificato sul fatto che utilizzerà un sistema di ricarica rapido pari a 33W: ecco i dettagli conosciuti.

Redmi K30 Pro 5G rumors

Il prossimo Redmi K30 Pro 5G, il successore dell’attuale Redmi K20 Pro o Xiaomi Mi 9T Pro (in Europa), dovrebbe implementare una ricarica rapida piuttosto interessante.

Redmi K30 Pro 5G: certificato in Cina con una ricarica rapida da 33W

Secondo quanto decritto all’interno del database del sito di certificazione cinese  3C, il telefono dovrebbe implementare una ricarica rapida massima pari a 33W.

Si tratterebbe quindi di una ricarica rapida sulla carta più veloce di circa 6W rispetto al modello K30 5G e di circa 3W più veloce rispetto al più recente Xiaomi Mi 10.

Queste al momento sono le uniche informazioni che il database della agenzia cinese 3C ci ha fornito in maniera ufficiale.

Passati rumors indicano che il Redmi K30 Pro 5G si presenterà sul mercato con il nuovo chipset Snapdragon 865 abbinato almeno ad 8GB di memoria ram.

Ovviamente ci saranno versioni che supereranno gli 8GB, e si potrebbe parlare di numeri fino a 12GB per la versione più costosa.

Il telefono dovrebbe montare poi una fotocamera posteriore principale da 64MP con sensore Sony IMX686, lo stesso già visto sulla variante K30.

Infine da quello che si è saputo, il telefono dovrebbe montare una batteria interna da 4700 mAh, quindi sempre la stessa della versione K30.

Lascia la tua opinione