Redmi K30i sarà la versione economica del Redmi K30 5G?

Tommaso Lenci
21 Apr 2020

Il Redmi K30i sarà una versione più economica del già annunciato REdmi K30 5G? Ecco cosa dovrebbe cambiare con l’abbassamento del prezzo di vendita.

Redmi K30i rumors

Dalla Cina sono comparsi nuovi rumors che riguarderebbero un nuovo smartphone 5G progettato da Xiaomi che dovrebbe prendere il nome di Redmi K30i.

Il K30i non sarebbe altro che una versione più economica del già annunciato modello K30 5G.

Redmi K30i: in arrivo una versione più economica del K30 5G? I rumors

Per abbassare il prezzo di vendita Xiaomi apporterà alcune modifiche hardware allo smartphone, tra cui è trapelato che monterà una fotocamera principale meno performante.

Si passerebbe infatti dal sensore principale da 64MP montato sul modello K30 5G, al sensore principale da 48MP per il modello K30i.

Non sappiamo se Xiaomi deciderà di mantenere il chipset Snapdragon 765G già visto sul Redmi K30 5G o, per abbassare i costi di produzione, potrebbe utilizzare il chipset Mediatek Dimensity 800.

Entrambi i chipset supportano la connettività 5G, ma il chipset Mediatek è decisamente meno caro della controparte Qualcomm.

Quale sarebbe alla fine la differenza di prezzo tra il modello K30 5G e la sua variante “economica” K30i.

In Cina il Redmi K30 5G ha un prezzo di vendita ufficiale a partire da 1999 Yuan che al cambio attuale fanno circa 255 euro.

Invece il K30i dovrebbe essere commercializzato ad un prezzo di 1799 Yuan, ovvero 230 euro al cambio attuale.

C’è da considerare che il mercato cinese è decisamente più complesso e competitivo rispetto a quello di altri paesi, quindi Xiaomi sta cercando di coprire tutte le fasce di prezzo possibile.

Quindi pensiamo che molto difficilmente il Redmi K30i arriverà in Europa, considerato che nel nostro continente l’azienda cinese ha già in serbo lo Xiaomi Mi 10 Lite.

Fonte: Via Twitter

Lascia la tua opinione