Redmi Note 10, Note 10 Pro e Xiaomi Mi 11 Lite aggiornamento MIUI 13 con Android 12 Globale Beta disponibile

Tommaso Lenci
24 Gen 2022

Xiaomi ha iniziato a rilasciare la versione Globale Beta della MIUI 13 con Android 12 per i Redmi Note 10, Note 10 Pro e Xiaomi Mi 11 Lite: i dettagli.

Redmi Note 10 e Note 10 Pro con Xiaomi Mi 11 Lite Android 12 MIUI 13

Ottime notizie per tutti i possessori italiani e non di uno smartphone Redmi Note 10, Redmi Note 10 Pro o dello Xiaomi Mi 11 Lite.

Infatti l’azienda cinese ha rilasciato la versione Beta Globale dell’aggiornamento Android 12 basato sull’interfaccia MIUI 13 per tutti e tre gli smartphone.

Redmi Note 10, Redmi Note 10 Pro e Xiaomi MI 11 Lite: la MIUI 13 basata su Android 12 è disponibile in versione beta Globale

La beta è considerata Stabile e Bug-Free, quindi sulla carta dovrebbe essere la versione pre-rilascio per tutti i clienti tramite la classica modalità OTA.

Non c’è ancora una data ufficiale su quando questi tre smartphone inizieranno ad aggiornarsi alla versione finale tramite OTA, ma c’è una data di riferimento sul rilascio della MIUI 13 in generale.

Infatti in data 26 gennaio 2022 verranno presentati i nuovi Redmi Note 11 che usciranno sul mercato nativamente con Android 12 e interfaccia MIUI 13.

Si può quindi logicamente pensare che i Redmi Note 10, Note 10 Pro e gli Xiaomi Mi 11 Lite si aggiorneranno entro un paio di settimane dall’annuncio dei Redmi Note 11.

Per quanto riguarda le novità, nella versione Beta della MIUI 13 sono presenti il nuovo Control Center, la patch di sicurezza di gennaio 2022 e c’è un miglioramento generale della fluidità.

La versione beta però manca di alcune funzionalità di sicurezza di Android 12: quest’ultime saranno implementate nel software finale.

Inoltre, secondo quanto riferito, manca anche il Mi Sans Font, il nuovo carattere per il testo della MIUI 13.

In conclusione se possedete uno di questi tre smartphone, non vi resta che pazientare ancora pò: probabilmente entro la fine febbraio 2022 riceverete l’aggiornamento!

Fonte: Via

Lascia la tua opinione