Redmi Note 8 (Pro) il dopo Redmi Note 7 arriva il 29 agosto con un nuovo chipset

Tommaso Lenci
21 Ago 2019

Xiaomi presenterà ufficialmente in data 29 agosto 2019 il nuovo Redmi Note 8 (pro) in Cina: sembra che l’azienda utilizzerà un nuovo chipset.

Redmi Note 8 data ufficiale

All’inizio di questo mese Xiaomi aveva confermato che stava lavorando ad un nuovo dispositivo della serie Redmi che avrebbe utilizzato un sensore fotografico da 64MP.

Redmi Note 8 (Pro) confermato in Cina: la data ufficiale e altre notizie

Oggi la società asiatica ha confermato ufficialmente, tramite una locandina pubblicitaria, che questo dispositivo sarà chiamato Redmi Note 8 (Pro) e sarà annunciato in Cina in data 29 agosto 2019.

Dall’immagine pubblicitaria possiamo vedere chiaramente che sulla scocca posteriore si trovano tre sensori fotografici allineati verticalmente e un quarto sensore appena alla loro destra.

Sopra il quarto sensore fotografico troviamo il classico flash LED.

Sotto invece i tre sensori fotografici troviamo il classico scanner per le impronte digitali, quindi questo Note 8 (Pro) non utilizzerà sensori sotto il display.

Sulla carta il Redmi Note 8 Pro avrà il sensore principale da 64MP, mentre il Redmi Note 8 potrebbe accontentarsi del sensore da 48MP già visto e utilizzato sul Redmi Note 7.

Oltre al comparto fotografico Xiaomi implementerà un ulteriore novità dal punto di vista hardware.

Di recente molti dispositivi di fascia media o alta dell’azienda cinese utilizzano quasi sempre chipset Snapdragon di Qualcom.

Invece sul Redmi Note 8 Pro (non sappiamo se sarà lo stesso per il Note 8 normale) Xiaomi utilizzerà il recente chipset Helio G90/G90T di MediaTek.

Quest’ultima notizia è stata annunciata dalla stessa Mediatek, quindi è da considerarsi ufficiale al 100%.

Considerato che mancano pochi giorni dall’annuncio ufficiale del prodotto in Cina, non ci resta che aspettare per avere tutte le informazioni al riguardo.

Lascia la tua opinione