Redmi Note 8 versione 2021 confermata da Xiaomi: i primi dettagli

Tommaso Lenci
21 Mag 2021

Xiaomi starebbe lavorando al lancio imminente di una versione 2021 del Redmi Note 8, con hardware aggiornato a livello globale: dovrebbe arrivare anche in Europa.

Redmi note 8 versione 2021 confermato

Sicuramente da 2019 e metà-fine 2020 il Redmi Note 8 è stato uno dei dispositivi più venduti in assoluto da parte di Xiaomi, vendendo a livello globale fino ad oggi più di 25 milioni di esemplari.

Considerato il successo commerciale dello smartphone, sembra proprio che Xiaomi voglia ripresentarlo in una versione aggiornata.

Redmi Note 8 versione 2021 in arrivo: la conferma diretta da parte di Xiaomi

Infatti proprio oggi l’azienda cinese tramite il proprio account Twitter, ha mostrato un banner pubblicitario nel quale si evidenzia l’arrivo a breve del prossimo Redmi Note 8 versione 2021.

La data non è stata ancora stabilita, ma pensiamo che il tutto si farà entro un mese o poco meno.

Il dispositivo uscirà in versione Globale, quindi verrà commercializzato al di fuori della Cina: ci si aspetta che arrivi pure in Europa.

Da quello che sappiamo il prossimo Note 8 versione 2021 punterà ad un prezzo di vendita molto aggressivo, e sarà aggiornato dal punto di vista hardware.

Il processore dovrebbe infatti essere il più recente Mediatek Helio G85 (invece dello Snapdragon 665), ci sarà una batteria interna da 4000 mAh e la ricarica rapida dovrebbe passare a 22.5W (contro i 18w del modello originale).

Il telefono sarà ovviamente con la sola connettività 4G.

La memoria interna arriverà fino ad un massimo di 128GB, presenti 4GB di ram, ci sarà lato multimediale una quadrupla fotocamera posteriore con sensore principale da 48MP.

Della multimedialità non sappiamo altro al momento, ma pensiamo che Xiaomi aggiornerà i sensori fotografici e gli migliorerà un po’ rispetto al modello originale del 2019.

Ancora da conoscere i dettagli sul display: potrebbe cambiare o rimanere lo stesso.

Infine lato software si prevede il debutto del telefono con Android 11 e interfaccia personalizzata MUI 12.5.

Fonte: Via Twitter

Lascia la tua opinione