Redmi Note 9 Pro Certificato Google Android Enterprise Recommended

Tommaso Lenci
26 Ago 2020

Il Redmi Note 9 Pro è di fatto il primo smartphone Xiaomi non Android One che è stato certificato Google Android Enterprise Recommended: i dettagli.

Redmi Note 9 Pro certificato Android Enterprise Recommended

Per chi non lo sapesse ancora, nel 2018 Google ha lanciato un nuovo programma chiamato Android Enterprise Recommended.

Il Google Android Enterprise Recommended che cosa è? Il Redmi Note 9 Pro adesso ne fa parte

Il Google Android Enterprise Recommended è una certificazione rilasciata per tutti quegli smartphone con sistema operativo Android che secondo l’azienda americana sono adatti all’uso aziendale-lavorativo.

Per entrare nella lista, i dispositivi devono rispettare alcuni requisiti hardware, supportare l’implementazione in blocco con registrazione zero-touch, ottenere aggiornamenti di sicurezza Android con massimo 90 giorni di ritardo dal rilascio per un periodo costante di 3 anni, essere disponibili già sbloccati dal produttore o dal rivenditore, eccetera.

A partire da oggi anche il Redmi Note 9 Pro è stato certificato Android Enterprise Recommended (AER), aggiungendosi agli oltre 150 dispositivi già certificati da Google.

Questo sottolinea di fatto la bontà del prodotto e del suo supporto software da parte dell’azienda cinese.

Il Redmi Note 9 Pro comunque non è il primo smartphone Xiaomi che ha ottenuto tale certificazione

In passato anche gli Xiaomi MI A2, Mi A2 Lite e MI A3 sono stati certificati AER.

Di fatto però è il primo smartphone Xiaomi che non fa parte del programma Android One a ricevere tale certificazione.

Infatti il Note 9 Pro utilizza al momento Android 10 con interfaccia personalizzata MIUI 11, e non la versione stock del sistema operativo mobile di Google.

Infine se volete trovare qualche interessante offerta sul Redmi Note 9 Pro, queste sono gli ultimi Coupon disponibili!

Fonte: Notizia Ufficiale

Lascia la tua opinione