Redmi Pad Pro ufficiale in Cina: diventerà il Poco Pad globale?

Tommaso Lenci
11 Apr 2024

Ufficializzato in Cina il nuovo tablet Redmi Pad Pro: potrebbe diventare il primo tablet di Poco Pad a livello globale? Ecco i dettagli che sappiamo al momento.

Redmi Pad Pro ufficiale forse il nuovo Poco Pad globale

Oggi Xiaomi in Cina ha presentato un nuovo tablet: stiamo parlando del Redmi Pad Pro che è disponibile pure in una variante con connettività 5G.

Il nuovo tablet non dovrebbe uscire dalla Cina con questo nome commerciale, ma potrebbe arrivare con il marchio Poco.

Redmi Pad Pro ufficiale: le caratteristiche

Partiamo descrivendo le caratteristiche principali del nuovo Pad Pro di Redmi.

Il tablet si presenta con un ampio display LCD IPS da 12,1 pollici di diagonale con risoluzione 2.5K (2560 x 1600 pixel) in formato classico 16:10, e protezione agli occhi Xiaomi Qingshan Eye Protection e certificazione Rheinland.

Il pannello raggiunge una frequenza massima di 120Hz e ha un campionamento touch a 240hz, supporta l’HDR e pure il Dolby Vision.

Al tablet si possono pure abbinare le pennine capacitive, per ottimizzare funzioni di studio o lavoro.

L’audio è garantito da quattro altoparlanti stereo con certificazione Dolby Atmos, c’è pure il jack da 3.5mm per le cuffie.

La scocca è completamente in metallo, ha dimensioni pari a 280 x 181.9 x 7.5 mm per un peso complessivo di 571 grammi, ed è certificato IP52 nei colori grigio scuro, verde fumo e azzurro chiaro.

Al suo interno il Redmi Pad Pro utilizza il chipset Snapdragon 7s Gen 2 prodotto con processo produttivo a 4nm, abbinato a 6/8GB di ram e 128/256GB di memoria interna espandibile con slot per microSD.

Il tablet viene alimentato da una batteria interna da 10000 mAh che supporta la ricarica rapida via cavo fino a 33W.

La connettività invece prevede lo standard Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/a/6 Dual band, il Bluetooth 5.2 e c’è la porta USB Type C: manca però il posizionamento con il GPS.

C’è pure la variante con connessione 5G.

A livello di fotocamere troviamo un doppio sensore da 8MP: una fotocamera anteriore e una posteriore in grado di registrare video in formato 1080p.

Come sistema operativo il tablet debutta con Android 14 e HyperOS: dovrebbe avere almeno 2-3 anni di aggiornamenti del sistema operativo.

Il Redmi Pad Pro ha un prezzo di listino in Cina al cambio attuale (in euro) piuttosto aggressivo: 192 euro per la versione base 6-128GB fino a 307 euro per la versione 8-256GB con supporto alla connettività 5G.

Il primo tablet di Poco sarà la versione Globale del Redmi Pad Pro?

Sul web sono comparse le prime indiscrezione che questo Pad Pro di Redmi arriverà sui mercati internazionali con il marchio Poco.

Il tablet potrebbe prendere il nome di Poco Pad e potrebbe essere annunciato a partire dal mese di maggio 2024.

Non è certo la prima volta che un dispositivo Redmi venduto solo in Cina si trasforma in un dispositivo Poco venduto in altri paesi: la notizia quindi potrebbe essere attendibile.

Fonte: Via (Twitter X)

SEGUIMI SU FLIPBOARDFlipboard, su GOOGLE NEWS per le notizie, invece  Su Telegram per le Offerte e i Coupon

Lascia la tua opinione