Samsung al MWC 2022 conferma: i Galaxy Note sostituiti dai Galaxy S Ultra nei prossimi anni

Tommaso Lenci
1 Mar 2022

Durante il MWC 2022 Samsung ha confermato che la storica gamma Galaxy Note è definitivamente cancellata, sostituita nei prossimi anni dalla gamma Galaxy S Ultra.

Samsung abbandona la gamma Galaxy Note per i Galaxy S ultra

Ormai da diversi mesi sul web giravano voci sempre più insistenti che Samsung in futuro avrebbe cancellato la gamma Galaxy Note, la serie caratterizzata dalla presenza della pennina capacitiva S Pen.

Addio serie Galaxy Note: Samsung conferma il passaggio ai Galaxy S Ultra per i prossimi anni

Giusto ieri durante il MWC 2022 (Mobile World Congress) nel padiglione ufficiale di Samsung alcuni portavoce dell’azienda coreana alla fine hanno parlato della fine ufficiale dei Galaxy Note.

Il commento ufficiale trapelato: “Galaxy Note will come out as [Galaxy S] Ultra

Di fatto Samsung ha deciso che i Galaxy Note nei prossimi anni saranno sostituiti dai Galaxy S Ultra, a partire da quest’anno dai Galaxy S22 Ultra.

Samsung però afferma che lo spirito dei Galaxy Note non è morto dato che i Galaxy S Ultra manterranno le caratteristiche viste in passato dai Note (S Pen per lavoro) e avrà in più le caratteristiche e specifiche top dei modelli S Ultra.

Questo è il commento ufficiale:

If you were to take the Galaxy S21 Ultra and the Galaxy Note 20 Ultra and combine them (and trim down the massive camera bumps), the result would look a lot like the Galaxy S22 Ultra.

Il passaggio dai Galaxy Note ai Galaxy S Ultra è stato di fatto completato questo 2022, dopo un parziale passaggio avvenuto nel 2021 tra il Galaxy Note 20 e il Galaxy S21 Ultra, con quest’ultimo che integrativa il supporto alla S Pen.

Fonte: Via Twitter

Lascia la tua opinione