Samsung Galaxy A3 2017 a 122 euro grazie allo sconto Spendi e riprendi

Tommaso Lenci
2 Mar 2018

Il volantino nazionale Carrefour “Spendi e Riprendi” vi permette di acquistare il Samsung Galaxy A3 2017 a soli 122 euro: ecco come funziona.

Galaxy A3 2017 Carrefour Spendi e riprendi

Dopo avervi segnalato la possibilità di acquistare il Samsung Galaxy S8 con garanzia Italia a 409 euro, sempre grazie alla promo “Spendi e Riprendi” vi segnaliamo il Samsung Galaxy A3 2017 al prezzo di 122 euro grazie ai buoni sconto.

Samsung Galaxy A3 2017 a 122 euro grazie ai bonus spesa: ecco come

Infatti fino al 8 marzo 2018 nei negozi fisici dell’azienda commerciale Carrefour potrete acquistare il Galaxy A3 2017 al prezzo di 199 euro ottenendo in cambio un buono spesa pari a 75 euro.

Il buono spesa potrà essere utilizzato per le spese successive, quindi sarà come pagare il modello A3 2017 solamente 122 euro: 199 euro di prezzo meno 75 euro di bonus spesa.

Ovviamente ci sono alcune considerazioni da fare su questa promozione “Spendi e riprendi” del gruppo Carrefour.

La prima è che il bonus spesa è ottenibile solamente se possedete la carta PayBack di Carrefour.

La seconda che i bonus spesa vengono erogati in tagli da 25 euro cadauno, e dovranno essere spesi dal 9 al 16 marzo 2018 facendo spese minime di almeno 50 euro.

Quindi potrete utilizzare un buono da 25 euro ogni 50 euro di spesa effettuata: 100 euro di spesa sono 50 euro di rimborso, 200 euro di spesa sono 100 euro di rimborso e così via.

Quanto è valida l’offerta “Spendi e riprendi” di Carrefour sul Samsung Galaxy A3 2017?

E’ un offerta molto valida sopratutto se siete clienti abituali di quest’azienda commerciale, quindi fate giornalmente o con continuità acquisti nei loro negozi.

Considerato che poi il Galaxy A3 2017 online a meno di 195-205 euro spedizioni incluse non lo trovate, il prezzo pieno è già adeguato ai migliori prezzi online ma se ci mettiamo pure il bonus spesa allora, si l’affare ci sta tutto.

Inoltre il modello A3 2017 potrebbe ricevere, anche se non c’è ancora nulla di certo, il prossimo aggiornamento ad Android Oreo, rendendolo di fatto ancora più interessante.

Lascia la tua opinione