Samsung Galaxy A55 5G supporta gli aggiornamenti senza interruzioni

Tommaso Lenci
21 Mar 2024

Il Galaxy A55 è il primo smartphone di Samsung che utilizza la tecnologia degli aggiornamenti senza interruzioni: ecco cosa dovete sapere.

Samsung Galaxy A55 aggiornamenti Android senza interruzioni

Chi possiede uno smartphone Galaxy sa benissimo che l’azienda coreana è la migliore in termini di tempistica e costanza negli aggiornamenti Android tra i produttori terzi non Google.

Samsung però fino ad oggi non ha mai utilizzato la tecnologia degli aggiornamenti senza interruzioni (seamless updates): la situazione è cambiata con i Galaxy A55 5G.

Samsung introduce gli aggiornamenti senza interruzioni sui Galaxy A55 5G: altri smartphone lo avranno in futuro

Che cosa è la tecnologia aggiornamenti senza interruzioni su Android?

Per chi non lo sapesse, la tecnologia Seamless Updates consiste nell’installare un aggiornamento Android su una partizione di sistema secondaria anziché su quella primaria.

Questo permette allo smartphone di effettuare il nuovo avvio sulla partizione secondaria, e dopo il riavvio l’utente potrà utilizzare lo smartphone senza che quest’ultimo debba effettuare ulteriori aggiornamenti o ottimizzazioni di sistema.

Di fatto queste due partizioni si scambiano/alternano tutte le volte che avviene un nuovo aggiornamento del sistema operativo, una volta sono primarie una volta secondarie.

Per verificare se il vostro smartphone utilizza la tecnologia di aggiornamenti senza interruzioni basta osservare la barra di avanzamento.

Se nella barra di avanzamento compare prima la dicitura “Download e installazione…” e successivamente quella che indica “Verifica” allora lo smartphone sta utilizzando la tecnologia Seamless Updates.

Durante tutta questa procedura l’utente potrà continuare ad  utilizzare il proprio smartphone senza grossi problemi (ovviamente cali di prestazioni per il processo di aggiornamento in corso).

In caso contrario senza tecnologia Seamless Updates lo smartphone prima scaricherà il nuovo firmware, poi richiederà un riavvio dello smartphone e durante il riavvio sarà installato il nuovo software.

Di fatto in questi frangenti l’utente non potrà utilizzare lo smartphone per un periodo medio lungo a seconda del caso.

Va comunque ricordato che gli aggiornamenti Seamless richiedendo due partizioni distinte occupano più memoria interna dello smartphone, ma grazie a varie ottimizzazioni non si notano grosse differenze.

Altri smartphone Galaxy avranno la tecnologia aggiornamenti senza interruzioni?

Samsung non ha mai utilizzato la tecnologia Seamless Updates sui propri smartphone, ma a partire da oggi il Galaxy A55 5G è il primo a sfruttarla.

Questo significa che probabilmente l’azienda coreana con futuri aggiornamenti firmware tramite la classica modalità OTA implementerà tale soluzione su gran parte dei suoi smartphone più recenti.

Se possedete quindi uno Samsung Galaxy abbastanza recente quando effettuerete un futuro aggiornamento controllate la barra di avanzamento per notare se anche il vostro smartphone ha implementato questa tecnologia.

Fonte: Via

SEGUIMI SU FLIPBOARDFlipboard, su GOOGLE NEWS per le notizie, invece  Su Telegram per le Offerte e i Coupon

Lascia la tua opinione