Samsung Galaxy A70 disponibile l’aggiornamento patch luglio 2021

Tommaso Lenci
14 Lug 2021

Samsung ha iniziato a rilasciare l’aggiornamento patch luglio 2021 per il Galaxy A70: al momento si sta diffondendo in Sud America.

Samsung Galaxy A70 aggiornamento patch luglio 2021

Segnaliamo ai possessori italiani di un Galaxy A70 che da qualche ora sono comparsi sul web i primi feeback che Samsung sta aggiornando questo smartphone alle più recenti patch di luglio 2021.

Al momento sappiamo che i primi dispositivi A70 aggiornati si trovano in Sud America (per la precisione in Brasile).

Samsung Galaxy A70 riceve l’aggiornamento patch luglio 2021: ecco i dettagli conosciuti

Il telefono sta infatti ricevendo il nuovo aggiornamento firmware seriale A705MNXXU5DUF2 tramite la classica modalità OTA (over the air).

Il firmware in questione vi ricordo è basato sul sistema operativo Android 11 con interfaccia ONE UI 3.1.

Considerato che l’aggiornamento è uscito da poco, potrebbero volerci ancora una o due settimane prima che tutti i Galaxy A70 ricevano la notifica di aggiornamento automatica.

Vi consigliamo quindi di tenere sotto controllo il centro aggiornamenti che trovate in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Quando riceverete la notifica, prima di aggiornare vi consigliamo di:

  1. effettuare il backup dei dati più importanti che avete salvato sullo smartphone;
  2. iniziare la procedura di installazione solo se la batteria ha un’autonomia residua pari o superiore al 50%.

Dal punto vi sita delle novità queste patch rilasciate da Samsung sui modelli A70 hanno lo scopo di risolvere un bug riscontrato con Android Auto, e aggiornare le patch di sicurezza a luglio 2021.

Le patch di luglio 2021 risolvono 20 falle di sicurezza riscontrate nel sistema operativo Android e nel software/telefoni di Samsung.

I problemi principali riguardano alcune falle di sicurezza nella connettività Bluetooth con alcuni chipset Exynos, ma fortunatamente non ci sono problemi di sicurezza di livello critico.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione