Samsung Galaxy A70 si aggiorna ad Android 11 con ONE UI 3.1 in Europa

Tommaso Lenci
17 Mar 2021

Samsung ha iniziato il rilascio dell’aggiornamento ad Android 11 con ONE UI 3.1 per il Galaxy A70: ecco i dettagli che conosciamo al momento.

Samsung Galaxy A70 aggiornamento Android 11 ONE UI 3.1

Il Samsung Galaxy A70 SM-A705FN uscito sul mercato a maggio 2019 con Android Pie 9.0, dopo l’aggiornamento ad Android 10 con ONE UI 2.5, è stato nuovamente aggiornato ad una versione software più recente.

Infatti alcuni feedback provenienti dal web certificano che lo smartphone si sta aggiornando in queste ore in Europa (Ucraina) alla versione Android 11 con ONE UI 3.1.

Samsung Galaxy A70 si aggiorna ad Android 11 con ONE UI 3.1 in Europa: ecco i dettagli

Più nello specifico si sta diffondendo il nuovo firmware seriale A705FNXXU5DUC6, dal peso di 1,9GB, tramite la classica modalità OTA (over the air).

Oltre al passaggio da Android 10 ad Android 11, vengono installate le più recenti patch di sicurezza rilasciate da Google: quelle di marzo 2021.

Considerato che l’aggiornamento in Ucraina è disponibile da poco, non abbiamo una time-line concreta su quando il Galaxy A70 si aggiornerà anche in Italia.

Potrebbero infatti passare diversi giorni prima che gli utenti italiani ricevano sullo smartphone la notifica automatica dell’aggiornamento.

Per adesso quindi non possiamo far altro che consigliarvi di tenere sotto controllo il centro aggiornamenti del vostro A70, che trovate in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Quando riceverete la notifica automatica, essendo un importante aggiornamento del sistema operativo, vi consigliamo di:

  1. Effettuare un backup completo dei dati salvati sullo smartphone;
  2. Liberare spazio nella memoria interna per almeno 3-5GB;
  3. Iniziare la procedura di installazione solamente se la batteria ha un autonomia residua pari o superiore al 50%.

Inoltre per ottimizzare le prestazioni del dispositivo, dopo l’aggiornamento potrebbe essere consigliamo effettuare un reset di fabbrica con la nuova versione.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione