Samsung Galaxy aggiornabili ad Android 13 prima del 2023 con sorpresa?

Tommaso Lenci
23 Set 2022

Rumors affermano che Samsung rilascerà l’aggiornamento ad Android 13 con ONE UI 5.0 stabile prima del 2023: tra gli smartphone Galaxy ci sarà una sorpresa?

Samsung Galaxy aggiornamento Android 13 rumors

Come i più informati sanno già, Samsung sta testando con alcune Beta pubbliche (limitate però a determinati paesi e smartphone) la nuova interfaccia ONE UI 5.0 basate sul sistema operativo Android 13.

Di fatto se non possedete i requisiti minimi per partecipare alla Beta Pubblica dovrete attenere un po’ di tempo prima di poter provare la ONE UI 5.0.

Smartphone Galaxy aggiornabili ad Android 13 prima del 2023: la prima lista ufficiosa

L’attesa però quest’anno sembra che sarà più breve del previsto, dato che l’azienda coreana dovrebbe rilasciare la versione stabile per alcuni smartphone Galaxy entro la fine del 2022.

Secondo alcune fonti Samsung ha già individuato i dispositivi che saranno aggiornati prima del 2023.

Tra questi troviamo ovviamente gli smartphone più recenti e di fascia top:

  • Serie Galaxy S22
  • Serie Galaxy S21
  • Galaxy Z Flip 4
  • Galaxy Z Fold 4
  • il Galaxy Z Flip 3
  • Galaxy Z Fold 3

Questi smartphone sono ovviamente quelli più facili da predire, considerata la loro importanza lato marketing e immagine sul mercato.

Samsung e aggiornamento Android 13: arriverà entro la fine del 2022 anche per la fascia media?

Ma sembra che quest’anno Samsung potrebbe garantire un’interessante sorpresa anche per i consumatori di smartphone destinati alla fascia media del mercato.

Secondo alcune indiscrezioni l’azienda coreana starebbe già lavorando all’aggiornamento Android 13 per il Galaxy A53 5G.

Questo smartphone vi ricordo è stato lanciato sul mercato a marzo di quest’anno con la versione Android 12 e interfaccia ONE UI 4.1, e adesso è acquistabile con uno sconto ufficiale di 150 euro.

Se il Galaxy A53 5G sarà aggiornato entro fine 2022 ad Android 13 con ONE UI 5.0 non lo sappiamo ancora con certezza.

Ma se tutto questo accadrà, possiamo presupporre che questa nuova situazione potrebbe ripetersi anche negli anni successivi evidenziando una maggiore attenzione da parte di Samsung per i dispositivi meno costosi.

Per adesso quindi non ci resta che aspettare nuove e più dettagliate informazioni.

Considerate tutte queste notizie con il dovuto distacco emotivo.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione