Samsung Galaxy: arriva l’app di manutenzione sul Google Play Store

Tommaso Lenci
5 Giu 2017

Samsung ha rilasciato sul Google Play Store per tutti i Samsung Galaxy compatibili l’applicazione di manutenzione: ecco il perché.

 Device Maintenance per Samsung Galaxy

Se possedete uno smartphone Samsung Galaxy di ultima generazione sicuramente avrete notato che installato nel sistema operativo all’accensione potete trovare un applicazione che si chiama Device Maintenance (manutenzione dispositivo).

Ebbene tale applicazione è stata inserita da Samsung direttamente sul Google Play Store, così tutti i possessori di uno smartphone Galaxy compatibile potranno installarla come applicazione stand-alone.

Questa soluzione sarà pratica per coloro che vogliono provarla su un dispositivo Samsung Galaxy su cui non è stata mai installata (non presente nella versione software ufficiale), e per coloro che in passato l’anno cancellata effettuando un root del telefono con una rom alternativa.

Perché Samsung sta mano mano (è già capitato con altre applicazioni) inserendo le sue app native per smartphone Galaxy direttamente sul Google Play Store?

Oltre alle facilitazioni elencate precedentemente per i consumatori, l’installazione tramite Play Store ha vantaggi anche per Samsung.

L’app installata dal Google Play Store è aggiornabile più facilmente: sarà direttamente lo store a analizzare se ci sono versioni nuove e procederà al loro tempestivo aggiornamento.

In questo caso Samsung non dovrà aspettare il rilascio di aggiornamenti firmware comprendenti le novità sulle applicazione che può aggiornare tramite il Google Play Store.

Device Maintenance per Samsung Galaxy: le caratteristiche principali dell’app

Vi ricordo che l’app Device Maintenance di Samsung è un classico software di pulizia e manutenzione del sistema operativo.

Può ad esempio pulire la memoria ram di sistema (molto utile se il vostro Samsung Galaxy ha meno di 3GB di ram), e può pulire la memoria interna da file inutili, come temporanei, cache di applicazioni eccetera.

Ma la Device Maintenance è ben integrata sugli smartphone Samsung Galaxy dato che può individuare quali sono le applicazioni che consumano maggiormente la batteria e può eventualmente individuare malware pericolosi.

Oltre a questo ha una facile interfaccia che vi ricorda tramite un punteggio lo stato di salute del vostro smartphone, vi permette di impostare 4 livelli di ottimizzazione-prestazioni del vostro Samsung Galaxy e altre piccole cose.

Potete scaricare il Samsung Device Maintenance direttamente dal Google Play Store; vi ricordo che funziona solo con gli smartphone Galaxy compatibili (la lista non c’è quindi dovete provare).

Lascia la tua opinione