Samsung Galaxy e Android 11: con Microsoft Your Phone potete eseguire più App su Windows 10

Tommaso Lenci
1 Feb 2021

Microsoft Your Phone si aggiorna e adesso permette il mirroring di più applicazione Android dei vostri Samsung Galaxy aggiornati ad Android 11 su Windows 10: i dettagli.

Microsoft Your Phone su Smartphone Galaxy con Android 11

A metà agosto dello corso hanno vi avevamo informato che Samsung e Microsoft si sono messi d’accordo per sviluppare un applicazione congiunta che permette il mirroring delle Applicazioni Android da Smartphone Galaxy su PC con Windows 10.

L’applicazione in questione si chiama Microsoft Your Phone.

Microsoft Your Phone si aggiorna: più applicazioni Android dal vostro smartphone Galaxy sul vostro PC Windows 10

Quest’ultima applicazione di recente è stata ulteriormente aggiornata e introduce il supporto all’utilizzo simultaneo di più App Android dagli Smartphone Galaxy selezionati su Pc Windows 10.

Gli smartphone Samsung Galaxy compatibili con Microsoft Your Phone

Al momento gli smartphone Samsung Galaxy abilitati alla nuova funzionalità sono tutti quelli che di recente sono stati aggiornati ad Android 11 e sono quasi tutti top di gamma:

  • Samsung Galaxy Fold
  • Samsung Galaxy Note20 5G
  • Samsung Galaxy Note20 Ultra 5G
  • Samsung Galaxy S20
  • Samsung Galaxy S20 +
  • Samsung Galaxy S20 FE
  • Samsung Galaxy S20 Ultra
  • Samsung Galaxy Z Flip
  • Samsung Galaxy Z Flip 5G
  • Samsung Galaxy Z Fold2 5G
  • Samsung Galaxy Note10
  • Samsung Galaxy Note10 +
  • Samsung Galaxy Note10 Lite

Sul vostro smartphone Galaxy dovete installare l’applicazione per Android Microsoft Your Phone (versione 1.20102.133.0 o successiva) che trovate sul Google Play store.

E’ altamente consigliato avere aggiornata pure l’applicazione Windows Services (versione 2.1.05.2 o successiva) che trovate sul Galaxy Play Store.

Lato PC Windows, il vostro computer deve aver installato la versione Windows 10 di maggio 2020 o successivo: è comunque consigliabile installare sempre la versione più recente.

Il PC deve avere almeno 8GB di memoria ram (consigliato), e dovete installare l’ultima versione disponibile di Microsoft Your Phone (versione 1.20102.132.0 o successiva) su Windows 10.

Sia lo smartphone Galaxy che il vostro PC Windows 10 devono essere collegati alla stessa rete Wi-Fi.

Come eseguire più app Android su Windows 10 utilizzando il vostro Samsung Galaxy

Dopo aver eseguito tutti i passi della prima fase (installazione aggiornamenti e app Your Phone) potete:

  1. avviare l’applicazione sul vostro PC Windows 10;
  2. Selezionare l’utilizzo di uno smartphone con sistema operativo Android;
  3. Aggiornare/installare l’ultima versione dell’App Your Phone Companion sul vostro smartphone Galaxy se non lo avete già fatto;
  4. Confermare l’installazione dell’ultima versione anche su PC Windows 10: fatto questo otterrà il tuo codice QR ;
  5. Sul vostro smartphone Samsung, andate su Impostazioni> Funzionalità avanzate e vai su Collegamento a Windows;
  6. Attivata la funzionalità collegamento a Windows, scansionate da smartphone con la fotocamera il codice QR visualizzato sul vostro PC;
  7. Vi verrà chiesto l’accesso al vostro account Microsoft, e dovete attendere la conferma della connessione;
  8. Avvenuta la conferma sarete in grado di vedere lo screen del vostro telefono nell’applicazione Your Phone per Windows 10
  9. Andate alla sezione App a sinistra per accedere a tutte le app installate sul vostro telefono.

Come interagire con le applicazioni Android su Windows 10

Potete interagire con le applicazioni Android attraverso la tastiera, il mouse (trackpad), o con il tocco se il vostro monitor è touchscreen.

Un singolo click sinistro del mouse è come un semplice tocco, un click destro in qualsiasi punto dello schermo vi farà passare alla pagina precedente.

Inoltre:

  • Fare un clic e tenere premuto si comporterà come un’interazione tocca / tieni premuto;
  • Fare clic e tenere premuto vi permette di trascinare e selezionare il contenuto;
  • Scorrere con il mouse per spostarsi verticalmente o orizzontalmente tra le pagine.

E’ molto probabile che nelle prossime settimane si aggiungeranno sempre più dispositivi Samsung compatibili con questa funzionalità: aspettatevi quindi nuovi aggiornamenti.

Lascia la tua opinione