Samsung Galaxy Fold è ufficiale in Italia: il prezzo dello smartphone pieghevole

Tommaso Lenci
8 Nov 2019

Samsung ha annunciato la disponibilità commerciale del suo primo smartphone pieghevole Galaxy Fold: prezzo di vendita e altri dettagli da conoscere.

Samsung Galaxy Fold in Italia: prezzo e disponibilità

Dopo mesi di attesta dal suo primo debutto con il grande pubblico, dovuti ai noti problemi di resistenza, qualche settimana fa Samsung ha annunciato la commercializzazione finale del suo Galaxy Fold.

Samsung annuncia la disponibilità del Galaxy Fold sul mercato italiano: prezzo e disponibilità del suo primo smartphone pieghevole

Oggi abbiamo la conferma che il primo smartphone pieghevole dell’azienda coreana arriverà anche in Italia.

Il sito ufficiale di Samsung infatti ha affermato che il Galaxy Fold sarà prenotabile a partire dal 13 novembre 2019 ad un prezzo di vendita pari a 2.050 euro.

Dal 13 novembre 2019 si potrà prenotare sul sito ufficiale Samsung Shop e sui siti commerciali dei principali rivenditori italiani (Mediaworld, Unieuro, Trony, Euronics e così via) allo stesso prezzo.

Non si tratta di certo un prezzo “economico” e per alcuni questo smartphone pieghevole non è niente di particolare per quello che offre.

Si tratta di un nuovo tipo di prodotto, che dovrà essere affinato con il tempo, ma il concetto degli smartphone pieghevoli è sicuramente interessante.

Sta di fatto che coloro che vorranno provare per primi questi tipi di smartphone li dovranno pagare a caro prezzo.

Galaxy Fold: le principali caratteristiche hardware

Se non conoscete il Samsung Galaxy Fold, queste sono le sue caratteristiche principali:

  • Display esterno (dispositivo chiuso) da 4.6 pollici di diagonale con risoluzione HD+ 1680 x 720 pixel e tecnologia Super Amoled;
  • Display interno flessibile (dispositivo aperto) da 7.3 pollici di diagonale con risoluzione 2152 x 1536 pixel e tecnologia Dynamic Amoled (hdr10+)
  • Processore Snapdragon 855 abbinato a 12GB di ram e 512GB di memoria interna (non espandibile);
  • Comparto fotografico principale con tre fotocamere: 1) 12 MP, f/1.5-2.4, 27mm (primaria), 1/2.55″, 1.4µm, Dual Pixel PDAF, OIS, 2) 12 MP, f/2.4, 52mm (teleobiettivo), 1/3.6″, 1.0µm, AF, OIS, 2x optical zoom, 3) 16 MP, f/2.2, 12mm (ultrangolare), 1.0µm;
  • Comparto fotografico per foto selfie con 3 sensori: 1) 10 MP, f/2.2, 26mm (primario), 1.22µm, 2) 8 MP (sensore di profondità), f/1.9, 24mm, 1.22µm; 3) Fotocamera cover 10 MP, f / 2.2, 26mm, 1.22µm;
  • Registra video Ultra HD 4K a 60 fps, e Super Slow Motion a 960 fps (720P);
  • Connettività: supporto alla connettività 5G, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax dual-band, Bluetooth 5.0, A-GPS, GLONASS, GALILEO, BDS, chipset NFC, Altoparlanti stereo, Porta Usb Type C 3.1, scanner per le impronte digitali sulla scocca laterale;
  • Batteria da 4235 mAh con supporto alla ricarica rapida 15W via cavo, wireless e 9W reverse wireless.
  • Dimensioni chiuso: 160.9 x 62.9 x 15.5 mm;
  • Dimensioni aperto: 160.9 x 117.9 x 6.9 mm;
  • Peso: 263 grammi.

Il telefono arriverà sul mercato italiano con il sistema operativo Android Pie 9.0, ma aspettiamoci l’aggiornamento ad Android 10 nei primi mesi del 2020.

Lascia la tua opinione