Samsung Galaxy J7 Duo 2018: doppia camera posteriore e Bixby?

Tommaso Lenci
3 Apr 2018

Svelato il manuale ufficiale del prossimo Samsung Galaxy J7 Duo 2018 che mostra la presenza di una doppia fotocamera posteriore dell’assistente virtuale Bixby.

Galaxy J7 Duo 2018 rumors

Per chi non lo sapesse già, il Samsung Galaxy J7 Duo è uno smartphone annunciato da Samsung la scorsa estate che ha fatto capolino in alcuni paesi, ma non ufficialmente in Italia, che supporta in più il Dual SIM rispetto alla versione base.

Si tratta di un dispositivo con hardware tipico da smartphone di fascia media:  display da 5.5 pollici Super Amoled HD, chipset Exynos 7870, 3GB di ram, 16GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 13 megapixel, batteria interna da 3600 mAh.

Samsung Galaxy J7 Duo 2018 svelato il manuale utente: ecco le novità previste

Oggi il web ci ha fornito alcune informazioni sulla versione 2018 di questo Galaxy J7 Duo che sulla carta avrà due principali novità: la presenza di una doppia fotocamera posteriore, e l’assistente vocale Bixby.

Il nuovo modello ha seriale SM-J720F ed il suo manuale “ufficiale” ci riferisce che monterà un doppio sensore fotografico posteriore che dovrebbe essere composto da un sensore principale da 13 megapixel e un sensore secondario da 5 megapixel (stimato).

Il sensore secondario permetterà effetti come “Live Focus”, ovvero l’effetto bokeh rinominato da Samsung per i suoi prodotti di fascia media.

L’altra caratteristica, come già detto in precedenza, è la presenza nativa di Bixby, l’assistente virtuale sviluppato direttamente da Samsung per i suo più recenti dispositivi mobili.

Non sembra esser presente sul telefono un tasto fisico dedicato all’assistente virtuale, ma sono invece presenti ma sono presenti tutte le funzionalità di Bixby come la Home e altri servizi.

Le altre caratteristiche hardware di J7 Duo 2018 (supposizioni)

Le specifiche hardware del prossimo Galaxy J7 Duo 2018 non sono state svelate, ma si pensa che monterà un display Super Amoled sempre da 5.5 pollici (in formato 16:9?), il chipset Exynos 7885 (leggermente rinnovato), più ram, più memoria interna.

Per quanto riguarda il sistema operativo, si pensa che il dispositivo uscirà nativamente con Android Oreo 8.0 e supporto ufficiale a Treble.

Fonte: Download manuale ufficiale (file PDF).

Lascia la tua opinione