Samsung Galaxy M51 ecco l’aggiornamento Android 11 con ONE UI 3.1: si parte dalla Russia

Tommaso Lenci
5 Mar 2021

Anche il Samsung Galaxy M51 ha iniziato a ottenere l’aggiornamento ad Android 11 con interfaccia personalizzata ONE UI 3.1: si parte dalla Russia.

Samsung Galaxy M51 aggiornamento Android 11 ONE UI 3.1

Ottime notizie per tutti i possessori italiani e non di un Samsung Galaxy M51 SM-M515F: finalmente è disponibile l’aggiornamento ad Android 11.

Samsung Galaxy M51 si aggiorna ad Android 11 con ONE UI 3.1: ecco i dettagli conosciuti

Primi feedback positivi provenienti dalla Russia affermano che lo smartphone sta ricevendo tramite la classica modalità OTA (over the air) il nuovo firmware seriale M515FXXU2CUB7.

Il firmware in questione cambia il sistema operativo del telefono che passa da Android 10 ad Android 11, e anche l’interfaccia personalizzata di Samsung che passa dalla ONE UI 2.1 alla One UI 3.1.

Si tratta quindi di un importante cambiamento a livello di sistema sia in termini di funzionalità introdotte che di cambiamenti dell’interfaccia.

Insieme ad Android 11 con la ONE UI 3.1 vengono pure installate le patch di sicurezza rilasciate da Google nel mese di marzo 2021: pacchetto completo quindi!

Considerato che l’aggiornamento al momento sembra essere limitato solo in Russia, potrebbero volerci ancora diversi giorni prima che il nuovo firmware arrivi anche in Italia.

Per adesso quindi non possiamo far altro che suggerirvi di controllare manualmente il centro aggiornamenti del vostro Galaxy M51, che trovate in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Quando riceverete la notifica automatica di aggiornamento, considerata l’importanza del nuovo firmware, prima di installarlo vi consigliamo di:

  1. Effettuare un backup completo di tutti i dati presenti sullo smartphone;
  2. Liberare spazio nella memoria interna del telefono: almeno 3-5GB;
  3. Iniziare la procedura di installazione con una batteria residua pari o superiore al 50%.

Per migliorare le prestazioni generali, dopo il passaggio ad Android 11, potrebbe essere utile effettuare anche un ripristino di fabbrica del telefono.

Quando avremo maggiori informazioni della presenza dell’aggiornamento in Italia ve lo faremo sapere.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione