Samsung Galaxy Note 10: In arrivo in due varianti

Silvia
3 Apr 2019

Secondo le prime indiscrezioni trapelate sul prossimo phablet di casa Samsung, il Note 10 dovrebbe essere presentato in due varianti con due differenti misure del display e differenti prestazioni hardware

Samsung Galaxy Note 10

La variante top-level del Note 10, se cosí la vogliamo chiamare anche se non supererà di gran lunga il suo fratello minore, sarà dotata di uno schermo da 6,7” contro i 6,4” del display della versione più piccola.

Galaxy Note 10 con display da 6,7”

Samsung ha nettamente aumentato i tempi di sviluppo per quello che concerne il progetto legato alla linea Note, dai sei mesi iniziali fino ad un anno completo per mettere a punto il dispositivo, un impegno preso per sostenere una corretta produzione dopo i problemi causati dalla batteria difettosa della serie 7.

Grazie alle ultime ordinazioni dei compineti destinati al Note 10, quali i due diversi formati del display e la fornitura dei chipset di ultima generazione Snapdragone e Exynos, si puó determinare l’inizio della produzione che dovrebbe coincidere con il mese di Maggio.

Samsung potrebbe essere pronta per la presentazione del Galaxy Note 10 a partire dal mese di agosto, stando anche al programma dei precedenti anni dell’azienza.

Le caratteristiche hardware per il momento conosciute sono i chipset, che variano in base al mercato, almeno 8GB di RAM, 128 GB di memoria integrata e connettività 5G come funzione di base.

Sia la versione più piccola del dispositivo che quella maggiore, si tratta solamente di una differenza di 4” che li separa, saranno dotate di SPen. I prossimi test ci daranno modo di carpire ulteriori i formazioni sul dispositivo, recentemente infatti sono stati ritrovati dei log di accesso al web che mostrano il nome in codice “Da Vinci” scelto da Smasung per il Galaxy Note 10.


Lascia la tua opinione