Samsung Galaxy Note 6 (7) niente Android N al lancio?

Tommaso Lenci
7 Giu 2016

Secondo recenti rumors il nuovo Galaxy Note 6 (7) non utilizzerà nativamente come sistema operativo Android N 7.0 ma bensì Marshmallow.

Galaxy Note 6

Il prossimo dispositivo top di gamma di Samsung, il tanto atteso Galaxy Note 6 o come altri dicono si chiamerà Note 7 (per riprendere il nome dei Galaxy S7 molto probabilmente) arriverà sul mercato entro la fine dell’anno ma non utilizzerà la versione Android N 7.0 di Google.

Se tempo fa questo dispositivo era considerato come uno dei primi terminali ad utilizzare la nuova versione del sistema operativo mobile di Google, oggi nuove informazioni hanno confutato tali voci di corridoio, dato che il phablet è comparso nel database di un user Agent dello stesso sito Samsung.

Galaxy Note 6 (7) non avrà nativamente Android N?

Secondo quando riportato dal profilo html dell’user Agent, il Galaxy Note 6 (7), codice aziendale SM-N930A utilizza la versione Android Marshmallow 6.0.1: questo ovviamente non significa al 100% che il dispositivo uscirà con questa release software, ma dato che i tempi sono piuttosto brevi è difficile che Samsung riuscirà ad implementerà la versione Android N al momento del lancio del terminale sul mercato.

Infatti secondo i rumors più concreti che girano sul web, il Galaxy Note 6 (7) dovrebbe fare capolino sul mercato, o comunque essere presentato da Samsung, a partire dal mese di agosto di quest’anno: alcuni esperti di mercato infatti pensano che il dispositivo sarà annunciato nella prima settimana di quel mese.

Per adesso non ci sono informazioni concrete sull’hardware del prodotto; da quello che molti immaginano, il Galaxy Note 6 (7) versione normale avrà più o meno un display Super Amoled da 5.7 pollici di diagonale con risoluzione QHD 2560 x 1440 o addirittura Ultra HD 2160p, uno spessore inferiore agli 8 mm e una nuova fotocamera con tecnologia dual lens, forse 6GB di memoria ram abbinati ad un nuovo chipset Snapdragon 823 (o un nuovo chipset Exynos di della stessa azienda coreana).

Dovrebbe inoltre esistere una versione Edge del Galaxy Note 6 (7), che dovrebbe prendere il nome di Galaxy Note 7 Edge con display curvo ai bordi con un pannello Super Amoled leggermente più grande da 5.8 pollici di diagonale.

Lascia la tua opinione