Samsung Galaxy Note 9: le immagini mostrano la mancanza del sensore di impronte digitali

Silvia
4 Apr 2018

Samsung è al lavoro sullo sviluppo del prossimo Galaxy Note 9 e in rete trapelano le prime immagini di un probabile prototipo di inizio produzione che rivela una novità per quanto riguarda il lettore di impronte digitali

Il Galaxy Note 9 viene mostrato affianco al Galaxy S9, l’ultimo top di gamma dell’azienda, e le differenze estetiche sono subito lampanti a partire dalle cornici superiori e inferiori ancora sensibilmente ridotte e la mancanza di un componente sulla parte posteriore

Galaxy Note 9 foto:

Le immagini sembrano essere genuine  e la fonte che ha divulgato la notizia è ritenuta molto affidabile, da notare infatti la provenienza indicata dal widget meteo del display, anche se sembra un dettaglio banale fa ben sperare. Il dettaglio che lascia più sconcertati è l’assenza del lettore di impronte digitali che Samsung ha posto sul retro delle sue linee attuali ma che in questo caso potrebbe presentare una nuova impiegazione.

Note 9 caratteristiche hardware:

Oltre a questa mancanza ben visibile, l’altoparlante ha assunto una linea più lunga mentre nella parte posteriore è possibile notare la presenza di una doppia fotocamera e Flash dual LED più grande e dalla forma circolare. Il modello mostra sempre un display infiniti a 18:5 che curva sui bordi dello schermo da 6,3″. Il Galaxy Note 9 dovrebbe debuttare nel mese di agosto e il dispositivo dovrebbe avere la seguente configurazione:

  • Processore Snapdragon 845 o Exynos  9810 (secondo il mercato)
  • Oltre 6GB di memoria RAM
  • Memoria interna di storage da 64GB
  • Batteria rimovibile 3.850 mAh
  • Penna estraibile

La nuova versione del Galaxy Note 9 avrà anche il compito di presentare il nuovo BixbY 2.0 e sarà mosso dalla più recente versione di Android Oreo 8.1

Lascia la tua opinione