Samsung Galaxy S20 al via il beta test della ONE UI 3.0 basata su Android 11

Tommaso Lenci
7 Ago 2020

Samsung sta lavorando già all’interfaccia One UI 3.0 avviando la prima pre-beta destinata agli sviluppatori: la gamma Galaxy S20 è la prima a testarla.

Samsung ONE UI 3.0 sui Galaxy S20 pre-beta basata su Android 11

Gli smartphone della gamma S20, il Galaxy S20, S20 Plus e S20 Ultra saranno i primi dispositivi di Samsung che potranno provare in anteprima la nuova interfaccia One Ui 3.0.

La gamma Galaxy S20 sarà la prima a testare la nuova interfaccia One UI 3.0 basata sul sistema operativo Android 11

L’azienda coreana ha infatti rilasciato un primo comunicato ufficiale tramite il proprio sito web dedicato agli sviluppatori.

La One UI 3.0, che sarà ufficializzata con l’arrivo di Android 11 sui dispositivi Samsung, potrà essere testata dagli sviluppatori nella sua prima pre-beta se sono residenti in Corea e negli Stati Uniti.

Al termine della pre-beta, si aprirà la beta-pubblica che sarà disponibile per tutti i residenti negli:

  • Stati Uniti;
  • Corea del Sud;
  • Cina;
  • Germania;
  • India;
  • Polonia;
  • Gran Bretagna.

Come sfortunatamente avviene di recente, Samsung non include mai l’Italia come paese destinato alle beta-pubbliche.

Quindi difficilmente i possessori italiani di un Galaxy S20 potranno partecipare in futuro.

L’unica cosa positiva è che con lo sviluppo di queste beta-pubbliche gli aggiornamenti Samsung saranno sempre più veloci e costanti nel tempo.

Vi ricordo infatti che di recente l’azienda coreana ha ufficializzato che tutti i suoi top di gamma, a partire dai Galaxy S10 godranno di 3 anni di aggiornamenti, sia software che di sicurezza.

Fonte: Notizia ufficiale

Lascia la tua opinione