Samsung Galaxy S20 FE 4G adesso con Snapdragon 865: addio Exynos 990

Tommaso Lenci
21 Apr 2021

Samsung Svezia ha confermato l’arrivo della versione Galaxy S20 FE 4G con chipset Snapdragon 865 che sostituisce l’Exynos 990: i dettagli che sappiamo.

Samsung Galaxy S20 FE 4G con chipset Snapdragon 865

Non sappiamo se l’ha fatto apposta o è stata una svista, sta di fatto che oggi Samsung Svezia ha inserito nella propria pagina ufficiale la versione Galaxy S20 FE 4G SM-G780G.

Samsung Galaxy S20 FE 4G SM-G780G è ufficiale: cambia il chipset da Exynos a Snapdragon

La variante SM-G780G si differenzia dalla variante SM-G780F (quella già in commercio anche in Italia), perché invece di utilizzare il chipset Exynos 990 monta il chipset Snapdragon 865.

Di fatto a breve sul mercato, salvo rimanenze di magazzino, tutti i nuovi S20 FE 4G utilizzeranno gli Snapdragon 865 come la versione con connettività mobile 5G.

Sembra quindi che Samsung abbia deciso di castrare la versione 4G non abilitando il modem 5G compatibile con il chipset Qualcomm.

Sfortunatamente la pagina ufficiale di Samsung Svezia non evidenzia se ci sono altre differenze tecniche rispetto alla precedente versione con chipset Exynos 990.

La pagina infatti si limita a indicare la presenza di una sola variante di memoria interna, 128GB, nei colori Cloud Lavender, Cloud Navy, Cloud Mint, e Cloud Red.

Non sappiamo quando effettivamente l’azienda coreana inizierà la commercializzazione del Galaxy S20 FE 4G con chipset Snapdragon 865 in Europa, compresa l’Italia.

Possiamo solo supporre che la società asiatica aspetterà di avere scorte di magazzino quasi esaurite di S20 FE con Exynos 990 per iniziare la distribuzione della nuova variante.

Per quanto riguarda il prezzo di vendita, alcune indiscrezioni del sito tedesco winfuture.de affermano che il prezzo di listino della versione 4G con Snapdragon 865 dovrebbe aggirarsi sui 600 euro.

Fonte: Pagina ufficiale Samsung Svezia

Lascia la tua opinione