Samsung Galaxy S9 Plus si aggiorna a metà novembre 2018: il firmware

Tommaso Lenci
12 Nov 2018

Samsung Galaxy S9 Plus No Brand sta iniziando a ricevere a metà novembre un nuovo aggiornamento firmware: ecco i dettagli sul download.

Galaxy S9 Plus aggiornamento novembre 2018

Segnaliamo a tutti i possessori italiani di un Samsung Galaxy S9 Plus (SM-G965F) No Brand, ovvero non acquistato tramite operatore telefonico, dell’arrivo di un nuovo aggiornamento firmware.

Samsung Galaxy S9 Plus sta ricevendo un nuovo aggiornamento firmare: ecco il nuovo seriale

Il firmware in questione ha seriale G965FXXS2BRJ6, ed è basato sul sistema operativo Android Oreo 8.0.

Da quello che sappiamo questo firmware ha lo scopo principale, se non unico, di aggiornare le patch di sicurezza del telefono.

Vengono infatti installate le patch di sicurezza rilasciate da Google nel mese di novembre 2018.

Le patch di novembre correggono 11 vulnerabilità ritenute critiche del sistema operativo Android, e rilasciano il fix per altre due dozzine di vulnerabilità ritenuto di rischio alto e medio.

Oltre a questo Samsung ha risolto alcuni problemi nella proprio software (8 in totale).

Al momento trattandosi di un anteprima, l’aggiornamento sarà disponibile solo nei prossimi giorni tramite modalità OTA (over the air) utilizzando una connessione Wifi o la banda 3G-4G del telefono.

Se siete già interessati ad installare il nuovo aggiornamento, e siete esperti di flashing rom su smartphone android, potete farlo tramite Odin.

Infatti è possibile scaricare il firmware integrale G965FXXS2BRJ6 per Galaxy S9 Plus No Brand direttamente da questo LINK.

Sconsigliamo caldamente di installare tale firmware sulle versioni brandizzate del telefono: potreste riscontrare problemi di natura software e perdere la garanzia ufficiale del produttore coreano.

Per chi non è esperto di flashing rom, consigliamo di aspettare il rilascio del nuovo firmware tramite la classica modalità OTA o tramite Software Samsung (Ex Kies), che non dovrebbe tardare più di tanto.

L’aggiornamento arriverà sicuramente entro la fine di novembre 2018.

Lascia la tua opinione