Samsung Galaxy Tab A7 LTE si aggiorna ad Android 11 e ONE UI 3.1 in Europa

Tommaso Lenci
28 Apr 2021

Samsung ha iniziato a rilasciare l’aggiornamento Android 11 con ONE UI 3.1 per il Galaxy Tab A7 LTE (SM-T505): ecco i dettagli.

Galaxy TAB A7 T505 aggiornamento Android 11

Oggi l’ultimo tablet inserito nella lista dei dispositivi aggiornabili ad Android 11 da Samsung, il Galaxy Tab A7 LTE SM-T505, ha iniziato a ricevere l’ultima versione del sistema operativo mobile di Google.

Samsung Galaxy Tab A7 LTE T505 si aggiorna ad Android 11 con ONE UI 3.1: i dettagli

Più nello specifico il tablet si sta aggiornando tramite la classica modalità OTA (over the air) con il nuovo firmware seriale T505XXU3BUD7 in alcuni paesi d’Europa.

Oltre al passaggio da Android 10 ad Android 11, vengono installate le patch di sicurezza rilasciate da Google nel mese di marzo 2021.

Non c’è ancora un change-log ufficiale su tutti i principali cambiamenti apportati da Samsung sul Tab A7 LTE con Android 11 e la ONE UI 3.1.

Possiamo comunque aspettarci cambiamenti classici già visti su altri dispositivi come ad esempio:

  • interfaccia e grafica delle icone rinnovata;
  • autorizzazioni una tantum e ripristino automatico delle autorizzazioni perla privacy;
  • le bolle di chat;
  • il widget del lettore multimediale centralizzato nelle impostazioni rapide;
  • una sezione conversazioni nell’area delle notifiche;
  • accesso più rapido ai controlli Smart home;
  • Dynamic Lockscreen e widget lockscreen;
  • Benessere digitale e controllo genitori migliorati:
  • aggiornamenti per tutte le app stock con nuove funzionalità,
  • Tastiera Samsung e app Samsung Internet migliorate;
  • la possibilità di rimuovere la geolocalizzazione sulle immagini che andiamo a condividere;
  • un rinnovamento design nella sezione Device Care.

Se non avete ricevuto ancora la notifica di aggiornamento sul vostro Galaxy Tab A7 LTE, vi consigliamo di controllare manualmente in impostazioni->info-dispositivo>aggiornamenti.

Essendo un aggiornamento importante del sistema operativo, prima di aggiornare è consigliabile:

  1. effettuare un backup completo dei dati più importanti salvati sul tablet;
  2. liberare un po’ di spazio nella memoria interna: 3-5GB bastano;
  3. iniziare la procedura di installazione solo se la batteria ha un’autonomia residua pari o superiore al 50%.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione