Samsung Galaxy Watch 4 e Watch 4 classic ufficiali: prezzo e caratteristiche

Tommaso Lenci
11 Ago 2021

Ecco le principali caratteristiche hardware e il prezzo di vendita in Italia dei nuovi smartwatch Samsung Galaxy Watch 4 e 4 Classic: i dettagli da conoscere.

Samsung Galaxy Watch ufficiale

I Samsung Galaxy Watch 4 e Watch 4 Classic sono i primi smartwatch dell’azienda coreana ad utilizzare il sistema operativo Wear OS di Google con interfaccia ONE UI Watch, abbandonando di fatto Tizen OS.

Oltre a questo importanti novità riguardano il nuovo chipset con processo produttivo a 5nm, un design ottimizzato e nuovi sensori.

Samsung Galaxy Watch 4 e 4 Classic: le principali caratteristiche da conoscere

Display e design

Lato estetico il Watch 4 si differenzia dal Watch 4 Classic perché ha una cornice digitale, mentre il secondo ha una cornice girevole fisica e utilizza materiali premium: acciaio inossidabile contro alluminio.

Tutte e due le versioni sono impermeabili 5ATM e certificate IP68, oltre che resistenti agli standard militari MIL-STD-810G.

Entrambe le versioni escono in due varianti (una più piccola e una più grande):

  • Galaxy Watch 4 versione da 40mm (40.4×39.3×9.8mm, 25.9 grammi) e da 44mm (44.4×43.3×9,8mm, 30.3 grammi)
  • Watch 4 Classic versione da 42mm (41.5×41.5×11.2mm, 46.5 grammi) e da 46mm (45.5×45.5×11.0mm, 52 grammi).

I display delle due versioni sono identici a seconda della grandezza (piccola o grande):

  • Display Amoled da 1.19 pollici (330 ppi) per le versioni 40 e 42mm
  • Display Amoled da 1.36 pollici (330 ppi) pe le versioni da 44 e 46 mm

Processore e memoria

Novità della serie Watch 4 di Samsung sono i nuovi chipset Exynos W920 con CPU Dual core e  con processo produttivo a 5nm, abbinati a 1.5GB di ram e 16GB di memoria interna.

Lato prestazioni, consumi si dovrebbe trattare di un interessante passo in avanti rispetto alla generazione precedente.

Batteria

Le versioni più grandi (44 e 46mm) montano una batteria interna da 361 mAh, mentre le versioni più piccole (40 e 42mm) hanno una batteria da 247 mAh.

Secondo il produttore entrambe le versioni possono offrire fino a 40 ore d’autonomia (uso generico normale) con una singola carica, mentre la ricarica della batteria da 0 a 100 avviene in meno di due ore.

Connettività, sensori e sistema operativo

Sicuramente interessante è molto completo il comparto connettività di entrambi gli Smartwatch.

A livello tecnico sono presenti:

  • Accelerometro
  • Barometro
  • Giroscopio
  • sensore Geomagnetico
  • sensore di Luce
  • Sensore Samsung BioActive

Il Sensore Samsung BioActive ha più funzionalità:

  • misura PPG (una tecnica che rileva il volume e il flusso sanguigno);
  • misura ECG (ritmo cardiaco);
  • e misura BIA (metodo di valutazione della composizione corporea).

Di fatto il sensore bioattivo legge contemporaneamente tutti e tre questi valori, ma in realtà ottiene informazioni dagli elettrodi per la ECG e dallo scanner posizionato intorno al bordo argentato i valori della composizione corporea.

Grazie a tutti i sensori inoltre i Galaxy Watch 4 e 4 Classic sono in grado di monitorare fino a 100 diverse attività sportive, alcuni delle quale possono essere utilizzate con un Samsung TV (ad esempio Yoga o aerobica).

Migliorata sensibilmente la misurazione del sonno, con più attenzione al russare, e al monitoraggio continuo del sangue e dell’ossigeno.

E’ presente poi la connessione Bluetooth, e c’è pure quella LTE come opzionale, il supporto al Wifi Dual band, al GPS e il chipset NFC.

Lato software la One UI Watch ha ottimizzato poi la funzione DND (non disturbare) che adesso blocca le chiamate telefoniche, i messaggi e allarmi sul vostro smartphone abbinato.

Inoltre se installate un applicazione sul vostro smartphone, automaticamente quest’ultima sarà installata sullo smartwatch (se compatibile) per farvi risparmiare tempo e fatica.

Sono stati inseriti poi molti gesti pratici: annuire con il polso per confermare la chiamata, scuotere il polso per ignorarla o un movimento bussare per una funzione predefinita.

Wear OS con ONE UI Watch offre poi piena compatibilità con le applicazioni sullo store ufficiale Google, App Samsung e persino piattaforme di terze parti.

Prezzo e disponibilità in Italia

I Samsung Galaxy Watch 4 ha questi prezzi di listino a seconda della grandezza e della connessione LTE assente o presente:

  • 269 euro per la versione da 40mm con solo Bluetooth;
  • 319 euro per la versione da 40mm con LTE;
  • 299 euro per la versione 44mm con solo Bluetooth;
  • 349 euro per la versione 44mm con LTE.

Invece la versione Watch 4 Classic costerà un po’ di più:

  • 369 euro per la versione 42mm con solo Bluetooth,
  • 419 euro  per la versione 42mm con LTE,
  • 399 euro per la versione 46mm con solo Bluetooth,
  • 449 euro per la versione 46mm con LTE.

Lascia la tua opinione