Samsung Galaxy Z Flip ufficiale: il nuovo smartphone pieghevole (prezzo e caratteristiche)

Tommaso Lenci
11 Feb 2020

Ufficializzato il nuovo smartphone pieghevole Samsung Galaxy Z Flip: ecco le sue principali caratteristiche hardware e il prezzo di vendita (non ancora in Italia).

Galaxy Z Flip ufficiale: prezzo e caratteristiche

Dopo aver presentato i nuovi Galaxy S20 e S20 Plus, e il nuovo Galaxy S20 Ultra con camera da 108MP, Samsung ha svelato al grande pubblico un nuovo smartphone pieghevole.

Samsung Galaxy Z Flip Ufficiale: le principali caratteristiche e il prezzo

Stiamo parlando del Galaxy Z Flip, che rispetto al Galaxy Fold ha un form-factor diverso ovvero a conchiglia.

Nuovo display pieghevole

Questo Galaxy Z Flip si basa su un nuovo display Dynamic Amoled pieghevole da 6.7 pollici di diagonale in formato 22:9, quindi particolarmente lungo e stretto.

Rispetto alla generazione precedente, Galaxy Fold, la protezione sul display pieghevole non è più in plastica ma utilizza la nuova tecnologia “Ultra Thin Glass”, che offre una maggiore protezione ai graffi.

La risoluzione del display è pari a 2636 x 1080 pixel, quindi decisamente migliore rispetto al quella del Motorola Razr 2019 con un 50% in più di pixel sul pannello.

Quando lo smartphone pieghevole è chiuso, l’utente potrà sfruttare un secondo display da 1.1 pollici di diagonale, con tecnologia Super Amoled, che mostra le notifiche in arrivo.

Tutta la scocca del telefono inoltre è protetta da Gorilla Glass 6.

Processore e memoria

All’interno del Galaxy Z Flip Samsung ha deciso di utilizzare il chipset Snapdragon 855 Plus che viene abbinato a 8GB di ram e 256GB di memoria interna con tecnologia UFS 3.0.

Non è presente lo slot per microSD.

Multimedialità

Lato multimediale, sulla scocca posteriore, è stato inserito un sensore fotografico principale da 12MP con apertura lenti f/1.8 e una grandezza pixel di 1.4µm.

Questo sensore è poi affiancato da un secondo sensore ultrangolare sempre da 12MP con apertura lenti f/2.2.

La fotocamera anteriore dedicata ai selfie è invece presente in un forellino all’interno del display pieghevole.

Si tratta di un sensore fotografico da 10MP con apertura lenti f/2.4, ovvero lo stesso sensore utilizzato dai dispositivi della famiglia Galaxy S10.

Dato che il telefono può essere piegato in una serie di angolazioni diverse e appoggiato su un tavolo, l’utente potrà sfruttare questa caratteristica per auto-registrarsi o effettuare video chiamate con riprese più innovative.

Nonostante sia uno smartphone pieghevole, sono presenti pure gli altoparlanti stereo ottimizzati grazie alla partnership diretta con AKG.

Batteria, Software

Samsung ha inserito all’interno del Galaxy Z Flip una batteria da 3300 mAh che supporta una ricarica rapida via cavo alla velocità massima di 15W.

Lato software il telefono debutterà sul mercato con Android 10 e interfaccia personalizzata Samsung ONE UI 2.0, con opportuni adattamenti per il display pieghevole.

Prezzo e disponibilità del Galaxy Z Flip

Non sappiamo al momento il prezzo di riferimento di questo nuovo Z Flip per il mercato Italiano, dato che Samsung non ha ancora svelato questi dettagli.

Il Galaxy Z Flip sarà acquistabile in Italia a partire dal 14 febbraio 2020, con un prezzo di listino pari a 1520 euro nei colori Mirror Black, Mirror Purple e Mirror Gold.

Lascia la tua opinione