Samsung Gear Live riceve sistema personalizzato basato su Marshmallow

Jessica Bolognini
7 Giu 2016


Tutti stanno attendendo l’arrivo del nuovo Android Wear 2.0 da poco presentato durante il Google I/O e che richiamerà alcune funzionalità presenti su Android N. Considerando che purtroppo si dovrà aspettare ancora molti mesi prima che questo sistema venga distribuito, Samsung ha deciso di azzardare rilasciando per il suo Samsung Gear Live il sistema Android Wear 1.5 basato su Marshmallow!

Samsung Gear Live

Non troviamo moltissime novità riguardo all’arrivo di questo nuovo sistema infatti va ad introdurre dei tweak minori a livello dell’interfaccia. E’ interessante come lo smartwatch di Samsung riuscirà ad adattarsi al penultimo sistema operativo Android Marshmallow, non trovate?

Samsung Gear Live, risoluzione di bug e molto altro ancora

Come al solito si vanno a risolvere i bug (in particolare il problema della ricezione delle notifiche) e ad introdurre alcune opzioni come ad esempio il riavvio del wearable direttamente dalle impostazioni; inoltre si puo’ vedere anche l’aggiornamento della patch andando su “About”. Samsung Gear Live riesce a rinascere grazie alla distribuzione del nuovo Android Wear 1.5 in attesa che arrivi la versione 2.0!

Samsung Gear Live

Questo nuovo update di sistema renderà il Samsung Gear Live migliore rispetto agli altri dispositivi sul mercato. Ma attendiamo di ricevere maggiori dettagli riguardo alle performance di sistema da parte degli utenti.

Lascia la tua opinione